Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Gp Messico, Rosberg vola nelle Libere: Ferrari subito dietro
FORMULA UNO

Gp Messico, Rosberg vola nelle Libere: Ferrari subito dietro

CITTA' DEL MESSICO. Nico Rosberg è stato il più veloce, al termine della prima giornata di prove libere del Gp del Messico, che domenica si disputerà sulla pista intitolata ai fratelli Rodriguez e dove il 'circus' torna dopo quasi un quarto di secolo. I tempi migliori sono stati realizzati nella seconda sessione e le Ferrari si trovano subito a inseguire, con Sebastian Vettel davanti a Kimi Raikkonen.

Tuttavia è il tedesco volante della Mercedes a fissare la migliore prestazione, in 1'21«531, dietro di lui le due Red Bull di Danil Kvyat e Daniel Ricciardo, staccate di 245 e 337 millesimi. Il quarto tempo è del neoiridato Lewis Hamilton (a 430 millesimi da Rosberg), che sembra non voler forzare più di tanto, a seguire le Ferrari Sebastian Vettel (quinta, a 453 millesimi) e Kimi Raikkonen (a 868 millesimi). L'ultima parte della sessione è stata caratterizzata dalla pioggia, caduta abbondante solo in alcune zone del circuito, che ha di fatto 'bloccatò le posizioni in classifica.  Nella prima sessione di prove, con l'asfalto bagnato in apertura, i piloti non hanno voluto rischiare troppo: Max Verstappen è così risultato il più veloce, prima di andare a danneggiare pesantemente l'anteriore della propria Toro Rosso all curva 16 del circuito di Città del Messico. Stessa sorte per Bottas: la sua Williams ha strisciato contro un muretto. Si riprenderà domani, alle 17 italiane, con le terze libere; alle 20 le qualifiche che determineranno la griglia di partenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X