Mercoledì, 19 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Petardo nell’ufficio postale a Messina, ma la rapina fallisce
SAN FILIPPO SUPERIORE

Petardo nell’ufficio postale a Messina, ma la rapina fallisce

di
Tecnica già sperimentata, ma il direttore chiama i carabinieri ed i malviventi fuggono

Per rapinare l'ufficio postale hanno puntato sugli effetti speciali: un grosso petardo che avrebbe spaventato tutti facendoli scappare, invece ha mantenuto il sangue freddo ed il telefono a portata di mano il direttore della filiale che ha subito avviso i carabinieri. E' andata male a due rapinatori che ieri mattina, intorno alle 9,30, volevano mettere a segno un colpo ai danni dell' ufficio postale di San Filippo superiore, uno degli ultimi presidi rimasti nei villaggi della zona sud, punto di riferimento soprattutto per anziani e residenti. Per spaventare i presenti hanno fatto esplodere un petardo artigianale lanciato, attraverso una finestra, dentro l'ufficio postale contando nella reazione impaurita di impiegati e direttore. Quest'ultimo invece di scappare lasciando incustoditi la cassaforte ed i cassetti, è rimasto al suo posto avvisando subito i carabinieri ed ad allontanarsi in tutta fretta sono stati i due malviventi che probabilmente erano a bordo di un ciclomotore e con il volto coperto da caschi da motociclista. i controlli e le ricerche dei due malviventi finora non hanno dato alcun risultato.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X