Domenica, 24 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I più assenti all’Ars? I 5 dipendenti della Biblioteca
I DATI SUL SITO DELL’ASSEMBLEA

I più assenti all’Ars? I 5 dipendenti della Biblioteca

di
Gli stakanovisti sono gli otto impiegati al servizio informatica, i quattro dell’ufficio legislativo e l’addetto alla segreteria del Collegio

PALERMO. I più assenti all’Ars? Sono i cinque dipendenti della Biblioteca: un giorno di assenza ogni quattro di lavoro. Gli stakanovisti sono gli otto impiegati al servizio informatica, i quattro dell’ufficio legislativo e l’addetto alla segreteria del Collegio, praticamente sempre presenti. Eccoli i dati sulle assenze a Palazzo dei Normanni. Per la prima volta il Parlamento siciliano pubblica sul sito web www.ars.sicilia.it, nella sezione trasparenza, i dati sul tasso di assenze dei 214 dipendenti in servizio.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DETTAGLIO

La percentuale di assenze è calcolata considerando il numero di giornate lavorative nel periodo novembre-dicembre 2014, esclusi sabato e domenica, moltiplicato per il numero di dipendenti assegnati e dividendo il risultato per il numero di assenze registrate. Un calcolo che alla fine consente di mostrare in percentuale il livello di assenze di ogni ufficio. I sette funzionari del servizio Studi, ad esempio, registrano quasi un’assenza ogni tre giorni anche se nel conto sono incluse anche le assenze di una dipendente in maternità. Gli 89 assistenti parlamentari arrivano invece all’8 per cento di assenze quasi quanto gli addetti al servizio lavori d’Aula. In media tutto il personale si è assentato con una percentuale pari al 7,58 per cento. Dato leggermente migliore a quello fatto registrare alla fine dello scorso anni dai 17 mila dipendenti regionali, che nella stragrande maggioranza di casa oscillano tra l’8 e l’11 per cento di assenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X