Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Caltanissetta, alla Procura generale Santi Consolo prende le redini

Caltanissetta, alla Procura generale Santi Consolo prende le redini

CALTANISSETTA. «Torna alle origini» il nuovo procuratore generale di Caltanissetta Santi Consolo. Il suo è un ritorno visto che già, giovanissimo, era stato chiamato a svolgere le funzioni di sostituto procuratore generale.
Ieri mattina si è insediato nel corso di una cerimonia solenne, nell’aula magna del Palazzo di Giustizia, presieduta dal presidente della Corte d’Appello Salvatore Cardinale, cui hanno preso parte le autorità militari, civili e religiose (era presente anche il vescovo Mario Russotto). Un’accoglienza calorosissima quella che gli è stata riservata dai magistrati, dal presidente dell’ordine degli avvocati Giuseppe Iacona, dal sostituto procuratore generale Antonino Patti, e dal procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia Sergio Lari.
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X