Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Muos, continuano le tensioni tra mamme e polizia

Muos, continuano le tensioni tra mamme e polizia

Una donna, nel tentativo di bloccare un convoglio di militari statunitensi e un operaio diretti alla base, è scivolata a terra riportando delle escoriazioni
Sicilia, Archivio

NISCEMI. Ancora tensioni a Niscemi, in contrada Ulmo, fra mamme e agenti del commissariato di Niscemi. Una donna, nel tentativo di bloccare un convoglio composto da militari statunitensi e un operaio diretti alla base militare statunitense, è scivolata a terra riportando delle escoriazioni. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha accompagnato la donna in ospedale. Al passaggio del convoglio, c’erano quattro attiviste, che si sono distese a terra per impedire il passaggio di soldati e operai.

Le mamme del Comitato No Muos sostengono che la donna sarebbe stata spinta a terra dalla polizia nel tentativo di far transitare il convoglio. La polizia precisa invece che la donna sarebbe scivolata a terra nel momento in cui la polizia ha formato il cordone per far transitare il convoglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X