Mercoledì, 23 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Muos, cittadini presidiano l'ingresso alle basi Usa a Niscemi

Muos, cittadini presidiano l'ingresso alle basi Usa a Niscemi

Dall'alba gruppi spontanei di cittadini presidiano la contrada Ulmo di Niscemi, in provincia di Caltanissetta, in prossimità di tutti gli accessi alla base della Marina Militare Usa dove sono in costruzione le antenne del sistema di comunicazione satellitare Muos
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Dall'alba gruppi spontanei di cittadini presidiano la contrada Ulmo di Niscemi, in provincia di Caltanissetta, in prossimità di tutti gli accessi alla base della Marina Militare Usa dove sono in costruzione le antenne del sistema di comunicazione satellitare Muos. I manifestanti, «determinati - si legge in una nota degli attivisti - a far rispettare il diritto alla salute e alla pace, denunciano la continuazione abusiva dei lavori di completamento del Muos». «Gli attivisti dei comitati di Niscemi e dei comuni vicini - conclude la nota - difendono la salute, la pace, la sovranità popolare e nazionale, la dignità del Paese calpestata persino da chi la dovrebbe difendere nelle istituzioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X