Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Gela, rapina a mano armata in una cartoleria

Gela, rapina a mano armata in una cartoleria

Due malviventi, di cui si sono perse le tracce, sono entrati in azione con il volto coperto costrigendo il commerciante a farsi consegnare l'incasso, poco meno di 300 euro

GELA. Ancora una rapina a Gela. Nel mirino è finita una cartoleria situata in via Francesco Crispi, denominata “Ninet Nine”. La vittima, un commerciante di 35 anni, ha riferito agli agenti,  che ad entrare in azione sono stati due malviventi che con il volto coperto dal cappuccio di un giubbotto, uno dei quali impugnava una pistola, hanno costretto il commerciante a consegnare l’incasso della giornata, poco meno di 300 euro, soldi che l’uomo custodiva all’interno del registratore di cassa. I due poi sono dileguati per le vie circostanti, facendo perdere le loro tracce.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X