Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mafia, i nomi dei 18 arrestati della "stidda" di Gela

Mafia, i nomi dei 18 arrestati della "stidda" di Gela

Il clan taglieggiava soprattutto commercianti e imprenditori sottoforma di “regali” che venivano riscossi periodicamente a intervalli regolari, ovvero a titolo di “una tantum”, soprattutto in occasione delle feste

GELA. Duro colpo alla "Stidda" di Gela. 18 le misure cautelari eseguite questa notte, nei confronti di capi e gregari.  Le manette sono scattate per Carmelo Antonuccio, Gaspare Carella, Carmelo Curvà,  Orazio Luciano Curvà, Armando Giuseppe D’Arma, Paolo Di Maggio, Giuseppe Andrea Mangiameli, Francesco Morteo, Davide Nicastro, Simone Nicastro, Ettore Nobile,  Emanuele Palazzo, Alessandro Peritore, Calogero Orazio Peritore, Giuseppe Alfio Romano, Pasquale Sanzo e Massimiliano Tomaselli. Le indagini hanno consentito di individuare l’attuale assetto della “Stidda” operante a Gela.  Il clan taglieggiava soprattutto commercianti e imprenditori sottoforma di “regali” che venivano  riscossi periodicamente a intervalli regolari, ovvero a titolo di “una tantum”, soprattutto in occasione delle feste.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X