Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Carnevale, la crisi non ferma la festa Domenica sfilata a San Cataldo

Carnevale, la crisi non ferma la festa Domenica sfilata a San Cataldo

Presentata la trentottesima edizione del «Carnevale dei bambini» con il contributo dell’oratorio salesiano
Sicilia, Archivio

SAN CATALDO. Tempo di crisi, ma al carnevale non si rinuncia. E anche quest’anno, per la gioia dei grandi ma, soprattutto, dei più piccoli, l’amministrazione comunale è riuscita ad organizzare il «Carnevale dei bambini», giunto ormai alla sua trentottesima edizione, grazie al contributo dell’oratorio salesiano. Una manifestazione che sarà ancora più ricca rispetto agli anni passati e che si svolgerà domenica per l’intera giornata. A presentare il programma ieri mattina nel corso di una conferenza stampa il sindaco Franco Raimondi e l’assessore allo Spettacolo Giuseppe Anzalone insieme a Eugenio Cammarata, ideatore e organizzatore ormai da 38 anni del carnevale sancataldese e il direttore dell’oratorio salesiano Don Filippo Pagano Dritto. «Siamo riusciti – ha dichiarato il sindaco Franco Raimdondi – con un contributo pari a sole 3106 euro, rispetto ai 4850 dell’anno scorso, (destinato alla Siae, l’Oratorio, le scuole d’arte e le medie che parteciperanno) ad organizzare un carnevale più ricco e divertente. Purtroppo, visti i tempi di crisi, non tutti i bambini potranno permettersi un costume ma avranno la possibilità, comunque, di prendere parte a questa giornata dove l’unico obiettivo sarà quello dell’allegria e della spensieratezza. Ringrazio l’oratorio salesiano non solo per aver organizzato il carnevale ma anche per la funzione sociale importantissima che quotidianamente svolge sul territorio». Tante anche le iniziative previste nel corso della settimana. «A parte quella di domenica – ha affermato l’assessore Anzalone – ogni giorno, fino a martedì, al teatro Marconi sarà di scena la fiaba di Pinocchio per i ragazzi delle scuole medie ed elementari». Questo il programma di domenica: alle 9.15 ci si raduna all’Oratorio Salesiano dove ad aspettare i ragazzi in maschera ci saranno la banda musicale «Libera Associazione Sancataldese» e le carrozze d’epoca del gruppo «Gattopardo»; alle 9.30 altro raduno alla parrocchia Sant’Alberto Magno dove sarà celebrata la messa; alle 10.30 la sfilata dei gruppi in maschera da via Principe Galletti a corso Sicilia, fino a piazza Papa Giovanni dove si terrà lo spettacolo presentato da Valerio Cammarata e Maria Ausilia Bruno; alle 16.30 infine sfileranno i bimbi iscritti al concorso in maschera al termine del quale saranno premiate le prime due maschere e il primo gruppo classificato, e distribuiti regalini a tutti i partecipanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X