Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Amministrative 2022

Home Amministrative 2022 Il voto in Sicilia: contestazione a Sciacca, Ignazio Messina è in bilico
LO SPOGLIO IN TEMPO REALE

Il voto in Sicilia: contestazione a Sciacca, Ignazio Messina è in bilico

amministrative 2022, Fabrizio Ferrandelli, Franco Miceli, Roberto Lagalla, Sicilia, Amministrative 2022
Roberto Lagalla vince le elezioni a Palermo

Proseguono le operazioni di spoglio per le Amministrative 2022 che si sono svolte in 120 Comuni della Sicilia, fra i quali Palermo e Messina. Ecco gli aggiornamenti.

22.01 Non è ancora ufficiale il risultato delle elezioni amministrative di Sciacca (Agrigento). Il comitato elettorale di Fabio Termine, infatti, contesta il dato pubblicato oggi dal Servizio elettorale della Regione che attribuisce a Ignazio Messina il 40,11% delle preferenze. Con questo risultato Messina diventerebbe sindaco al primo turno. Tuttavia la commissione elettorale centrale, presieduta dal magistrato Dino Toscano, non ha ancora proclamato alcun vincitore. Dopo una lunga giornata di controlli e verifiche su tutti i verbali delle 42 sezioni della città, ha sospeso la riunione aggiornando i lavori a domani mattina. I due contendenti per la carica di primo cittadino contestano vicendevolmente le attribuzioni di alcune singole preferenze ricevute in particolare in 2 sezioni. Il presidente di una di queste sezioni è stato convocato in audizione dal magistrato, fornendo chiarimenti sul numero esatto di voti ricevuti da Messina, che abbasserebbero il suo risultato finale al 39,9%. In questo caso ci sarebbe il ballottaggio, il 26 giugno. Ignazio Messina invece chiede l’esame di una trentina di schede «contestate» in un’altra sezione che, secondo i suoi rappresentanti di lista, indicherebbero senza dubbio la preferenza a suo favore.

20.00 Stop allo scrutinio: 160 su 160 a Palermo. Candidati sindaco: Roberto Lagalla (98.448 voti) è il nuovo sindaco con il 47.63% dei suffragi. Il candidato del centrodestra supera la soglia del 40% prevista dalla lagge per la vittoria al primo turno. Il secondo in graduatoria è Franco Miceli, il candidato del fronte progressista: si attesta al 29.55% (lo hanno prescelto 61.083 elettori). Terzo Fabrizio Ferrandelli (29.389), 14.22%. Seguono Rita Barbera (9.079) 4.39%, Francesca Donato (6.510) 3.15%, Ciro Lomonte 2.173 (1.05%).  Le liste. Sinistra civica ecologista 4,28, Progetto Palermo 6,12, Pd 11,62 (primo partito a Palermo), M5S 6,45 (totale coalizione Miceli 28,47). Rompi il Sistema 0,96, Azione +Europa 8,14, E tu splendi Palermo 1,28 (totale Ferrandelli 10,37). Siciliani Liberi-Ciro Lomonte Sindaco 1,01. Rita Barbera Sindaca 2,99, Potere al Popolo 0,46 (coalizione Barbera 3,45).  Lagalla-Udc 3,77, Democrazia Cristiana 5,55, Lavoriamo per Palemo 9,28, Alleanza per Palermo 4,35, Forza Italia 11,28, Prima l'Italia 5,21, Noi con l'Italia 3,35, Fratelli d'Italia 10,11, Moderati per Lagalla 0,9. Rinascita Palermo Donato Sindaco 2,91.

18.55 Mancano due sezioni a Palermo: alle 18.55 ne sono state scrutinate 598 su 600. Con l’11.61% il Partito Democratico è ormai quasi al sicuro: è il primo partito a Palermo. Forza Italia infatti è all’11,29% e in due soli sezione sembra impossibile recuperare. Resta comunque un ottimo risultato per il partito guidato in Sicilia da Gianfranco Miccichè che è il più votato della coalizione di centrodestra, nettamente maggioritaria in città. Fratelli d’Italia si piazza comunque a ridosso con il 10,11. Per il resto, Dc e Prima l’Italia si confermano sopra il 5%, al contrario di Alleanza per Palermo e Sinistra civica ecologista che sono sotto la soglia di sbarramento.

17.23 A Gangi, nel Palermitano, è stato eletto sindaco Giuseppe Ferrarello, che ha ottenuto il 68,70% dei voti. Dopo di lui Maria Barreca con il 31,30%.

16.50 A Saponara (Messina) è stato eletto sindaco Giuseppe Merlino col 62,92%.

16.49 A Sinagra (Messina) è stato eletto sindaco Nino Musca col 38,47% dei voti.

16.48 A Torrenova (Messina) è stato eletto sindaco Salvatore Castrovinci con l’86,26% dei voti.

16.47 A Venetico (Messina) è stato eletto sindaco Francesco Rizzo col 50,33% dei voti.

16.46 A Villafranca Tirrena (Messina) è stato eletto sindaco Giuseppe Cavallaro col 53,01% dei voti.

16.45 A Roccella Valdemone (Messina) è stato eletto sindaco Gianfranco Orsina col 50,24%
dei voti.

16.40 A San Pier Niceto (Messina) è stato eletto sindaco Eustochio Nastasi col 58,16% dei voti.

16.17  A San Piero Patti (Messina) è stata eletta sindaco Cinzia Marchello col 51,89%.

16.13 A Santa Teresa di Riva (Messina) è stato eletto sindaco Danilo Lo Giudice col 69,20%dei voti.

16.07 A Santa Flavia (Palermo) è stato eletto sindaco Giuseppe D’Agostino con il 40,64% dei voti. Dopo di lui Pietro Sanfilippo con il 30,71%.

16.06 A Piraino (Messina) è stato eletto sindaco Salvatore Cipriano col 54,26%.

16.05 A Valledolmo, nel Palermitano, eletto sindaco Angelo Conti con il 100% dei voti, l’unico candidato presente alla competizione elettorale. Per lui 2.106 preferenze.

16.04 A Santo Stefano di Camastra (Messina) è stato eletto sindaco Francesco Re col 65,76% dei voti.

16.03 A Trappeto (Palermo) è stato rieletto sindaco Santo Cosentino con l’85,93% dei voti. Dopo di lui Salvatore Ferrara con il 14,07%.

16.02 A Pettineo (Messina) è stato eletto sindaco Domenico Ruffino col 58,03%.

16.01 A Pagliara (Messina) è stato eletto sindaco Sebastiano Gugliotta col 68,02%.

15.59 A San Cipirello (Palermo) è stato eletto sindaco Vito Cannella con il 63,54% dei voti. Dopo di lui Vincenza Lupo con il 36,46%.

15.58 A Novara di Sicilia (Messina) è stato eletto sindaco Girolamo Bertolami col 50,91%.

15.57 A Nizza di Sicilia (Messina) è stato eletto sindaco Natale Briguglio col 51,62%.

15.56 A Motta D’Affermo (Messina) è stato eletto sindaco Sebastiano Adamo col 75,11% dei voti.

15.55 A Montalbano Elicona (Messina) è stato eletto sindaco Nino Todaro col 55,19%.

15.54 Palermo, 575 sezioni su 600: Lagalla 47,91% - Miceli 29,33 - Ferrandelli 14,21 - Barbera 4,32 - Donato 3,16 - Lomonte 1,06. Liste: Pd 11,51%, Forza Italia 11,35, Fratelli d'Italia 10,19. Prima l'Italia è al 5,18: difende con i denti la soglia del 5%. Dc al 5,6. Sinistra Civica Ecologista al 4,17%.

15.53 A Merì (Messina) è stato eletto sindaco Gervasio Bonansinga col 51,74%.

15.48 A Librizzi (Messina) è stato eletto sindaco Renato Di Blasi col 36,58%.

15.47 A Letojanni (Messina) è stato eletto sindaco Alessandro Costa, che era l’unico candidato.

15.45 A Itala (Messina) è stato eletto sindaco Daniele Laudini col 56,04%.

15.44 A Gallodoro (Messina) è stato eletto sindaco Alfio Currenti col 77,31% dei voti.

15.43 A Gaggi (Messina) è stato eletto sindaco Giuseppe Cundari con il 93,52% dei voti.

15.16 A Piana degli Albanesi (Palermo) è stato rieletto sindaco Rosario Petta con il 48,37% dei voti. Dopo di lui Pasquale Pillitteri con il 32,45%.

14.06 A Chiusa Sclafani (Palermo) è stato riconfermato sindaco Francesco Di Giorgio col 63,10% dei voti. Dopo di lui Nunzio Napoli col 36,90%.

14.05 A Ficarazzi (Palermo) è stato eletto sindaco Giovanni Giallombardo con il 66,25%% dei voti. Dopo di lui Giuseppe Cannizzaro con il 33,75%.

14.04 A Castelbuono (Palermo) è stato rieletto sindaco Mario Cicero con il 42,24% dei voti. Era stato letteo già 3 volte. Dopo di lui Annunziata Cangelosi con il 30,78%.

14.03 A Ciminna (Palermo) è stato rieletto sindaco Vito Filippo Barone con il 73,99% dei voti. Dopo di lui Maria Savoca con il 26,01%.

14.02 A Cefalù (Palermo) è stato eletto sindaco Daniele Salvatore Tumminello con il 40,43% dei voti. Dopo di lui Simona Vicari con il 30,25%.

14.01 A Castellana Sicula (Palermo) eletto sindaco ancora una volta Francesco Calderaro 84,47%. Dopo di lui Massimiliano Migliore col 15,53%.

13.34 A Palermo scrutinate 571 sezioni su 600: Lagalla 47,99 - Miceli 29,29 - Ferrandelli 14,2 - Barbera 4,31 - Donato 3,16 - Lomonte 1,06

11.41 A Erice (Trapani) è stata eletta sindaco Daniela Toscano Pecorella col 42,57% dei voti. Era appoggiata anche da Pd e Udc. Dopo di lei Piero Spina col 29%.

11.35 A Militello in Val di Catania (Catania) è stato riconfermato sindaco Giovanni Burtone col 71,52% dei voti. Dopo di lui Giuseppe Fucile col 20%.

11.02 A Bivona (Agrigento) è stato eletto sindaco Milko Cinà col 58,03% dei voti. L’altra candidata Maria Carola Calafiore ha avuto il 41,97%.

11.00 Ad Aragona (Agrigento) è stato eletto sindaco Giuseppe Pendolino col 64,12%% dei voti. Dopo di lui Raimondo Buscemi col 35,88%%.

10.53 Ad Aci Bonaccorsi (Catania) è stato eletto sindaco Vito Di Mauro col 52,59%. Dopo di lui Salvo Tomarchio col 47,41%.

10.43 A Sciacca (Agrigento) è stato eletto sindaco al primo turno per un soffio Ignazio Messina col 40,19% dei voti. Dopo di lui Fabio Termine candidato del Pd col 36,71%.

10.10 I voti di lista a Palermo (565 sezioni su 600)

Candidato sindaco Miceli
Sce - Sinistra Civica Ecologista 7.277 - 4.16%
Pp -Progetto Palermo 10.601 - 6.06%
Pd - Partito Democratico 20.051 - 11.45%
M5S - Movimento Cinque Stelle 11.425 6.53%
Totale coalizione 49.354 - 28.2%

Candidato sindaco Ferrandelli
Ris - Rompi il Sistema - Ferrandelli Sindaco 1.679 - 0.96%
Acc - Azione Con Calenda Ferrandelli Sindaco + Europa 14.186 - 8.1%
Etspe - Tu Splendi Palermo 2.275 - 1.3%
Totale coalizione 18.140 - 10.36%

Candidato sindaco Lomonte
SL - Siciliani Liberi-Popolo della Famiglia-Con Paragone Palermo Non Molla Mai-Ciro Lomonte Sindaco 1.770 - 1.01%
Totale coalizione 1.770 - 1.01%

Candidato sindaco Barbera
Rbs - Rita Barbera Sindaca 5.134 - 2.93%
Pap - Potere al Popolo! 793 - 0.45%
Totale coalizione 5.927 - 3.39%

Candidato sindaco Lagalla
Udc Lagalla Sindaco - Unione di Centro 6.636 - 3.79%
Dc - Democrazia Cristiana 9.810 - 5.6%
Lpp - Lavoriamo per Palermo 16.303 - 9.31%
App - Alleanza per Palermo 7.656 - 4.37%
Fi - Forza Italia-Berlusconi 19.989 - 11.42%
Pi - Prima l'Italia 9.118 - 5.21%
Nci - Noi con l’Italia Lagalla Sindaco 5.882 - 3.36%
Fdi - Fratelli d'Italia 17.806 - 10.17%
Mpls - Moderati per Lagalla Sindaco 1.575 - 0.9%

Candidato Sindaco Donato
Rpds - Rinascita Palermo Donato Sindaco 5.079 - 2.9%
Totale coalizione 5.079 - 2.9%

9.00 Alle Amministrative di Erice hanno votato 12.390 elettori su 24.260 aventi diritto, ovvero il 51.07%. Daniela Toscano si riconferma sindaco con il 42,57% dei voti. Secondo Piero Spina al 29%. Maurizio Oddo al 17,34%. Silvana Catalano all’11,08%.

8.55 Federico Basile è certo di essere il nuovo sindaco di Messina. Stamattina, con 195 sezioni scrutinate su 253, il candidato dell'ex sindaco Cateno De Luca, appoggiato dalla Lega, è al 46,03 per cento, abbondantemente al di sopra della soglia del 40 per l'elezione al primo turno. Maurizio Croce (centrodestra) 26,77%. Franco De Domenico (centrosinistra) 23,24%. Salvatore Totaro 2,03%. Gino Sturniolo 1,63%. Il dato sulle liste: con 172 sezioni su 253 la coalizione di Basile si attesta sul 39,6%, a un passo dal 40 per cento. Quella di centrodestra al 34%.

8.45 Palermo, 556 sezioni su 600. Testa a testa fra Pd e Forza Italia. il Partito Democratico è all'11,43%, Forza Italia all'11.44%. Fratelli d'Italia 10,18. Lavoriamo per Palermo Lagalla Sindaco 9,32.  Superano la soglia del 5 per cento la Dc (5,63) e Prima l'Italia (ovvero la Lega, 5,22). Nella coalizione di Miceli, dopo il Pd, ci sono il Movimento 5 Stelle (6,53%) e Progetto Palermo (6,05). Sinistra Civica Ecologista resta sotto il 5: è al 4,13%.

8.25 Scatta il premio di maggioranza per Lagalla: si profila la composizione del Consiglio comunale (clicca qui)

7.24 I voti di lista a Palermo (550 sezioni su 600)

Candidato sindaco Miceli
Sce - Sinistra Civica Ecologista 6.991 - 4.11%
Pp -Progetto Palermo 10.225 - 6%
Pd - Partito Democratico 19.385 - 11.38%
M5S - Movimento Cinque Stelle 11.159 6.55%
Totale coalizione 47.760 - 28.04%

Candidato sindaco Ferrandelli
Ris - Rompi il Sistema - Ferrandelli Sindaco 1.639 - 0.96%
Acc - Azione Con Calenda Ferrandelli Sindaco + Europa 13.821 - 8.12%
Etspe - Tu Splendi Palermo 2.202 - 1.29%
Totale coalizione 17.662 - 10.37%

Candidato sindaco Lomonte
SL - Siciliani Liberi-Popolo della Famiglia-Con Paragone Palermo Non Molla Mai-Ciro Lomonte Sindaco 1.728 - 1.01%
Totale coalizione 1.728 - 1.01%

Candidato sindaco Barbera
Rbs - Rita Barbera Sindaca 4.961 - 2.91%
Pap - Potere al Popolo! 761 - 0.45%
Totale coalizione 5.722 - 3.36%

Candidato sindaco Lagalla
Udc Lagalla Sindaco - Unione di Centro 6.459 - 3.79%
Dc - Democrazia Cristiana 9.602 - 5.64%
Lpp - Lavoriamo per Palermo 15.835 - 9.3%
App - Alleanza per Palermo 7.461 - 4.38%
Fi - Forza Italia-Berlusconi 19.564 - 11.49%
Pi - Prima l'Italia 8. 916 - 5.24%
Nci - Noi con l’Italia Lagalla Sindaco 5.718 - 3.36%
Fdi - Fratelli d'Italia 17.405 - 10.22%
Mpls - Moderati per Lagalla Sindaco 1.513 - 0.89%

Candidato Sindaco Donato
Rpds - Rinascita Palermo Donato Sindaco 4.956 - 2.91%
Totale coalizione 4.956 - 2.91%

7.20 Sono quasi tutte ormai le sezioni scrutinate a Palermo (547 su 600) e Roberto Lagalla si conferma ampiamente in testa, con il 48 per cento dei voti, di fatto già da ieri è certo di essere eletto sindaco al primo turno. Lagalla ha ottenuto per ora 90.039 voti, il 48,24%. Staccato di quasi 20 punti il candidato del centrosinistra Franco Miceli (54.234 voti, il 29.05%). Conferma la sua buona performance Fabrizio Ferrandelli (26.514, il 14.2%). Seguono Rita Barbera (7.967, 4.27%), Francesca Donato (5.928, 3.18%) e Ciro Lomonte (1.983, 1.06%).

0.12 A Giarratana (Ragusa) è stato eletto sindaco Bartolo Gianquinta col 61,81% dei voti. Dopo di lui Salvatore Iacono col 38,19%.

0.11 A Resuttano (Caltanissetta) è stato eletto sindaco Rosario Carapezza col 56,71% dei voti. Dopo di lui Gaetano Frugolino col 43,29%.

0.10 A Marianopoli (Caltanissetta) è stato eletto sindaco Salvatore Noto col 55,72% dei voti. Dopo di lui Calogero Casucci col 44,28%.

0.09 A Campofranco (Caltanissetta) è stato eletto sindaco Rosario Nuara con l’87,5% dei voti. Dopo di lui Giuseppe Cirincione col 12,50%.

0.08 A Butera (Caltanissetta) è stato eletto sindaco Giovanni Zuccalà col 60,25 % dei voti. Dopo di lui Filippo Balbo col 39,75%.

0.07 Ad Acquaviva Platani (Caltanissetta) è stato eletto sindaco Salvatore Caruso col 77,86% dei voti. Dopo di lui Vincenzo Vullo col 22,14%.

0.05 Riccardo Gullo, nativo di Salina, è il nuovo sindaco di Lipari. Per quasi tutto il pomeriggio Gaetano Orto, già vice sindaco, è stato sempre in testa e a tarda serata c'è stato il sorpasso. Gullo è stato eletto con 2096 voti (30,34), seguito da Orto 2086 (30,19) e poi Emanuele Carnevale 1784 (25,82) e Annarita Gugliotta 943 (13,65%).

0.03 A Nissoria (Enna) è stato eletto sindaco Rosario Colianni col 60,93% dei voti. Dopo di lui Armando Glorioso col 39,61%.

0.02 A Villarosa (Enna) è stato eletto sindaco Antonio Costanza col 61,93% dei voti. Dopo di lui Giuseppe Fasciana col 38,07%.

0.01 A Sperlinga (Enna) è stato eletto sindaco Giuseppe Cuccì col 50,93% dei voti. Dopo di lui Mario Giuseppe Castello col 44,24%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X