Domenica, 18 Novembre 2018

Il Tiramisù trevigiano si tinge di rosa nel World Cup 2018

Terra e Gusto
A sinistra Francesca Piovesana e a destra Diletta Scandiuzzi, vincitrici del Tiramisù World cup 2018
© ANSA

Il Tiramisù, il dolce al caffè al centro di tante dispute sulla paternità, si tinge di rosa con due donne che vincono la World Cup 2018 dedicata a questo dolce.
    Per la ricetta originale, la campionessa è Diletta Scandiuzzi di Treviso mentre per la ricetta creativa, la campionessa è Francesca Piovesana di Casier sempre nel trevigiano.
    A trionfare nella finalissima che si è tenuta in piazza Borsa, per la ricetta originale è stata Diletta (34 anni), cantante lirica di Treviso, mentre per la ricetta creativa ha vinto Francesca (44 anni), fisioterapista di Casier, che ha aggiunto zenzero e cannella.
    Per gli organizzatori è stata soprattutto una grandissima festa sia per i partecipanti che per il pubblico che è accorso ad assistere alle gare ospitate dalla Camera di Commercio.
    Fra i 60 semifinalisti che avevano superato le selezioni di Conegliano, Pieve di Soligo e Valdobbiadene - tutte località del trevigiano -, solo in sei erano giunti alla finalissima, rigorosamente tre per la ricetta originale e tre per quella creativa. Una sfida quasi tutta in rosa con cinque donne e un solo uomo a contendersi i due ambiti titoli di Campione del Mondo di Tiramisù 2018 e Campione del Mondo di Tiramisù creativo 2018. 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X