Lunedì, 15 Ottobre 2018
USB

Assunzioni nei centri per l'impiego, i sindacati: "Si pensi agli ex lavoratori della Formazione"

"Operatori ed ex sportellisti della Formazione professionale ricollocati nei centri per l'impiego siciliani". È quanto chiede il sindacato Usb in merito all'emendamento presentato alla Commissione Finanze e Lavoro della Camera da M5s e Lega in merito al potenziamento degli ex uffici di collocamento.

Il testo dell'emendamento prevede che le Regioni fissino una quota di assunzioni, tra il 2019 e il 2021, per potenziare i centri per l’impiego allo scopo  di rispondere alle  ulteriori funzioni cui saranno chiamati. Il personale arruolato, secondo il sindacato, potrebbe essere così attinto dal bacino degli ex sportellisti e operatori della Formazione professionale rimasti senza lavoro.

"L'emendamento rappresenta un passo concreto - dice Sandro Cardinale, responsabile regionale Usb -. Questa scelta del Governo è particolarmente importante in Sicilia perché consentirebbe di riassorbire parte del personale espulso dal sistema formativo e delle politiche attive del lavoro – aggiunge Cardinale – L’emendamento è la conferma che l’impegno assunto dal ministro Luigi Di Maio in occasione della riunione avuta con la Usb a palazzo Chigi, comincia a produrre i primi frutti. Siamo fiduciosi".

A. S.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X