Domenica, 19 Novembre 2017
A DOMENICA IN

Michelle Hunziker vittima di una setta, lo sfogo della madre: "E' stato un inferno"

hunziker setta sfogo madre, Ineke Hunziker, Michelle Hunziker, Sicilia, Società
Ineke Hunziker

ROMA. "E' stato il periodo più buio della mia vita". Ineke Hunziker, madre di Michelle, definisce così gli anni durante i quali la figlia star della tv era finita vittima di una setta.

Intervistata da Cristina Parodi a Domenica In su Rai 1, la donna racconta il suo dramma:

"In 74 anni credo di non aver mai sofferto così tanto... sono qui perché non vorrei mai e poi mai che altre mamme soffrissero quello che ho sofferto io".

Michelle, racconta, "era una ragazza giovanissima è diventata mamma a 19 anni, lei aveva tanta voglia di vivere però era anche molto insicura e fragile, è stata una preda facile... il problema è che io non ho capito fino a che punto questa donna poteva andare avanti, quando mi sono resa conto era troppo tardi".

Poi l'appello: "Alle mamme voglio dire: cercate di capire subito quando i ragazzi cominciano ad avere un attaccamento particolare perché potrebbe essere troppo tardi".

Ineke spiega che non sapeva più come fare per aiutare Michelle.

"È stato un inferno...Io dopo 3 anni sono crollata, il mio fisico non ha retto più, continuavo a svenire.. alla fine ho dovuto mettere un pacemaker".

Quando poi finalmente Michelle riuscì a liberarsi, racconta, "mi telefonò e mi disse: mamma posso venire domani a colazione? Le ho preparato la colazione all'olandese come lei era abituata a casa quando era bambina... quando è arrivata è stata la gioia più grande della mia vita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X