Lunedì, 11 Dicembre 2017

Car pooling più efficace se passeggeri vanno d'accordo

Motori
Car pooling più efficace se passeggeri vanno d'accordo
© ANSA

ROMA - Per far sì che il car pooling - la condivisione di spostamenti in auto per ridurre i costi del trasporto e l'inquinamento dell'aria - abbia davvero successo, bisogna assicurarsi di far viaggiare insieme persone che vanno d'accordo. Stando a uno studio internazionale condotto tra gli altri dalle università di Pisa e di Modena e Reggio Emilia, infatti, se il viaggio è condiviso da persone che si vanno a genio, il car pooling ha il potenziale di crescere fino a ridurre del 60% l'uso delle auto.

Pubblicata sulla rivista Transportation Research Part C, la ricerca usa l'analisi dei social media insieme ad algoritmi e simulazioni computerizzate per abbinare possibili passeggeri con chi prende l'auto per andare al lavoro. Il sistema che ne esce punta a ottimizzare il car pooling non solo riducendo al minimo il numero delle auto necessarie, ma anche massimizzando la piacevolezza del viaggio grazie all'abbinamento di persone che condividono interessi o cerchie sociali.

"Solitamente il car pooling si limita ad abbinare le persone in base a orari e posizioni geografiche", spiegano gli esperti. "Noi abbiamo voluto includere l'aspetto sociale nell'equazione, perché è sempre imbarazzante quando c'è silenzio in auto, soprattutto se il viaggio è lungo".(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X