Sabato, 15 Dicembre 2018

Internazionali, la Cucinotta ospite: promuove la Sicilia - Foto

ROMA. Maria Grazia Cucinotta e il grande cinema ospiti d’eccezione del Distretto turistico della Regione Siciliana ‘Antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari di Sicilia’ allo stand allestito agli Internazionali di Tennis al Foro Italico di Roma.

La celebre attrice, che sarà ospite della 62esima edizione del Taormina Film Fest, ha raggiunto lo stand accolta dai flash dei fotografi insieme a Tiziana Rocca, General Manager della manifestazione cinematografica.

Ad accoglierle il presidente del Distretto, Michelangelo Lo Monaco e il sindaco di Taormina, Eligio Giardina.

“Adoro la mia terra, che ci ha regalato tutto. Dobbiamo unire le forze per portare la gente in Sicilia, è questo il motivo che mi porta qui oggi a sostenere il Distretto turistico – afferma Maria Grazia Cucinotta –. E’ sempre un piacere tornare a Taormina, il festival dei miei sogni. Sono cresciuta a Messina con il sogno di andare un giorno a Taormina da attrice, si tratta di un festival unico, dove vedi i film sotto un tappeto di stelle. Devo ringraziare Tiziana Rocca che ha riportato il glamour a Taormina e gli americani, come negli anni cinquanta”.

“Sono emozionata per i complimenti di Maria Grazia, io ci ho messo la passione e il cuore – dice Tiziana Rocca –, la volontà è quella di riportare il grande cinema americano e le star internazionali al festival. Sono felice che Richard Gere abbia accettato di essere il presidente onorario della manifestazione, con un progetto sugli homeless che porterà al Teatro Greco trecento senza fissa dimora. Un festival ha anche un dovere morale e sociale”.

“La mia presenza oggi a Roma vuole supportare il Distretto turistico della Regione siciliana, che sta facendo un grande sforzo per diffondere l’immagine di una Sicilia bella – dichiara Eligio Giardina, sindaco di Taormina – oggi parliamo anche per la prima volta del Taormina Film Festival, che grazie alla collaborazione tra il comune e Tiziana Rocca sta assumendo connotati ancora più importanti”.

“Vogliamo costruire una Sicilia che si offre, con lo spirito della sua gente, alla grande platea turistica con le sue bellezze, culturali, naturali e immateriali, ha affermato il presidente del Distretto Turistico Michelangelo Lo Monaco. Valorizzeremo il prodotto turistico siciliano per incrementare la permanenza dei turisti nell’isola. Ringrazio Maria Grazia Cucinotta e Tiziana Rocca che, avendo colto lo spirito e le finalità del nostro lavoro, hanno deciso di testimoniare e condividere il prosieguo della nostra azione”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X