Domenica, 18 Febbraio 2018
AMMINISTRATIVE

Comunali, al voto il 5 giugno: quasi 13.5 milioni di italiani alle urne

In Sicilia si rinnoveranno le amministrazioni di 29 Comuni

ROMA. Sono 1367 i comuni chiamati all'elezione del sindaco e del consiglio comunale il 5 giugno, con il ballottaggio fissato per il 19 giugno. Si voterà in 7 capoluoghi di regione: Bologna, Cagliari, Milano, Napoli, Roma, Torino e Trieste e 26 comuni capoluogo di provincia.

Una tornata elettorale che, su una popolazione di 15,6 milioni di persone, ne chiamerà alle urne quasi 13,5 milioni, divisi in 16.063 sezioni elettorali. Nelle Regioni "speciali", si voterà nelle stesse date delle "ordinarie" e quindi anche in Sicilia, in Sardegna e in Friuli Venezia Giulia; in Trentino Alto-Adige le elezioni sono state indette per l'8 maggio, in Valle d'Aosta il 15 maggio.

Inoltre in Friuli Venezia Giulia si rinnoveranno le amministrazioni di 39 Comuni, in Sicilia quelle di 29 comuni, in Sardegna andranno al voto 101 amministrazioni comunali. In Valle d'Aosta si vota per il solo comune di Ayas, in Trentino si vota in 20 comuni. Per presentare liste e candidature bisogna attendere dalle ore 8 del 6 alle ore 12 del 7 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X