Martedì, 20 Novembre 2018
LE DIMISSIONI

Primarie in Liguria, "Voto inquinato": Cofferati va via dal Pd

GENOVA. Sergio Cofferati lascia il Pd. Fonti interne al partito dicono che abbia già presentato le dimissioni in un incontro con i vertici genovesi del Pd. A breve una conferenza stampa dell'europarlamentare.

«Di fronte a fatti di questo genere io non posso più restare». Con queste parole Sergio Cofferati, nel corso di una conferenza stampa a Genova, annuncia la sua uscita dal Partito democratico, dopo quanto avvenuto nelle primarie liguri.

«Esco dal Pd e non lo faccio per fondare un altro partito», ha detto Sergio Cofferati durante un incontro con i giornalisti.

L'ex leader della Cgil è uscito sconfitto dalle Primarie liguri rispetto alla renziana Raffaella Paita e ha denunciato presunte irregolarità, compreso la partecipazione al voto del centrodestra.  «Il voto è stato inquinato come ha dimostrato il collegio dei garanti ma quel che è più grave è che il centrodestra è intervenuto nelle primarie del centrosinistra per proporre un modello politico e il mio partito non è intervenuto per fermare questo».

«Una parte in cui ci sono fascisti non pentiti interviene in casa dell'altro per proporre o imporre un modello di governo, non mi sorprende che lo proponga quella parte, inaccettabile è il silenzio del mio partito».

Lo ha detto Cofferati parlando della campagna pro Paita fatta da esponenti del centrodestra. «Anzi - ha aggiunto Cofferati -, il partito ha parlato, perchè un ministro della Repubblica, Roberta Pinotti, è venuta a Genova a sostenere Paita e a teorizzare l'opportunità di fare nascere qui un governo con il centrodestra. E non è stata smentita. Questo è un grande tema etico che non viene affrontato, anzi il mio segretario ieri ha immediatamente proclamato Paita candidata».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X