Lunedì, 10 Dicembre 2018

"Christian De Sica" è morto ma è una bufala, l'attore su Facebook: "Sò vivo, tiè"

ROMA. Un bufala dal vago sapore di un cinepanettone che non c'è più. A morire sul web, per finta, è toccato stavolta a Christian De Sica. La bufala, a differenza delle altre volte, sarebbe stata creata per portare traffico e like su determinati siti e pagine Facebook e guadagnare così sui banner pubblicitari. Secondo quanto riporta Bufale.net, l’annuncio della morte di De Sica ha cominciato a girare un paio di giorni fa sui social con tanto di necrologio incorporato:

"Verso le 11:00 di mercoledì 29 ottobre 2014, il nostro amato Christian De Sica è scomparso. Christian è nato il 5 gennaio 1951 a Roma. Ci mancherà, ma non sarà dimenticato. Si prega di mostrare la vostra simpatia e le condoglianze commentando e dando un mi piace a questa pagina".

L'attore - che alcuni mesi fa aveva annunciato il suo addio al consueto cinepanettone natalizio - ha risposto sulla sua pagina Facebook, con tanto di scongiuri: "Sò vivo, tiè", ha scritto. Per fortuna è una bufala. De Sica è in vita, ma fuori dal cinepanettone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X