mezzogiorno, progetti, ue, Pier Carlo Padoan, Sicilia, Economia
Pier Carlo Padoan
INVESTIMENTI

Edifici e strade, Padoan: "A Ue progetti per oltre 10 miliardi"

Il ministro dell'Economia ha fatto il punto sul piano che verrà presentato il 14 novembre all'Unione europea. Tutte idee che «potranno essere finanziati con risorse pubbliche e private»

NAPOLI. L'Italia il 14 novembre proporrà «progetti di investimento per un valore superiore a 10 miliardi» alla task force europea sugli investimenti. Così il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, sottolineando che la task force italiana ne ha «già individuati più di 1000 in 5 settori, dalla banda ultralarga all'alta velocità Napoli-Bari.

All'attenzione della Task force europea per gli investimenti, ha spiegato il ministro in conferenza stampa con la Banca europea degli investimenti, «saranno sottoposti progetti per la banda ultralarga nelle zone bianche, in particolare nel Mezzogiorno, per la messa in sicurezza delle strade, l'efficentamento energetico degli edifici pubblici, per il supporto alle Pmi» e per progetti di infrastrutture come «l'alta velocità Napoli-Bari».

Tutti progetti che «potranno essere finanziati con risorse pubbliche e private». Una «lista specifica», ha precisato Padoan sarà pronta «alla fine della prossima settimana» e «certamente siamo molto attenti a incoraggiare progetti per le Pmi nel Mezzogiorno». I progetti che tutti i Paesi Ue presenteranno, saranno poi vagliati da Bei e Commissione che guidano la Task force e una sintesi sarà presentata all'Ecofin di dicembre.

«Non sono ancora nelle condizioni di dare una risposta precisa perchè i progetti sono ancora in corso di definizione. Ci sarà una specifica lista la prossima settimana sui progetti. Comunque vogliamo incoraggiare le Pmi». Così il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, nel corso della 14esima conferenza del Femip a Napoli, ai cronisti che gli chiedono  quante risorse del piano Juncker da 300 miliardi saranno destinate al Mezzogiorno d'Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati