REGIONE

Forestali, Crocetta: "Trovati 4 milioni per l'avvio immediato al lavoro"

fondi, forestali, LAVORO, sciopero, sindacati, Rosario Crocetta, Sicilia, Politica

PALERMO. «La Regione ha individuato quattro milioni e mezzo di euro per l'avvio immediato al lavoro dei forestali». Lo ha annunciato oggi il governatore, Rosario Crocetta, che ha incontrato assieme ai dirigenti dei dipartimenti Agricoltura e Foreste, Ambiente e della Ragioneria generale, una delegazione sindacale dei lavoratori.

Le risorse sono necessarie per garantire l'avvio di tutti i lavoratori che erano stati sospesi e che rischiavano di non poter completare le previste giornate lavorative.

Si è svolta oggi in piazza Indipendenza a Palermo una manifestazione dei lavoratori forestali di Palermo e dei comuni della provincia organizzata da Flai-Cgil, Fai Cisl e Uila Uil. In piazza sono scesi sono i cosiddetti «settantottisti»: gli stagionali che effettuano le 78 giornate lavorative previste dalla legge 14 del 2006 ne hanno portate a termine solo 28 e sono stati «sospesi» dal lavoro.

«Se entro un paio di giorni non tornano al lavoro non potranno coprire le 50 giornate di lavoro che ancora rimangono - dice il segretario della Flai Cgil di Palermo Tonino Russo - devono essere richiamati immediatamente. Il presidente Crocetta dopo tanti incontri e tante promesse non ha mantenuto gli impegni. La situazione è ormai drammatica.

E domani era prevista un'altra manifestazione regionale, alle ore 16 sotto l'Ars, con i 9 mila stagionali siciliani delle 78 giornate: "L'aula è chiamata a votare la legge che sposta 19 milioni di euro dalla Crias ai forestali" dicono i sindacati.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati