IN VIA GIUSTI

Mancano le autorizzazioni sanitarie, sequestrate due case di riposo a Palermo

Il titolare è stato multato per 16.000 euro. Gli agenti del Caep hanno riscontrato la presenza all'interno di 23 anziani, alcuni dei quali non autosufficienti

autorizzazione, casa di riposo, sequestro, Sicilia, Palermo, Cronaca

PALERMO. La polizia municipale ha sequestrato due case di riposo senza autorizzazioni amministrative e sanitarie, secondo e terzo piano dello stesso condominio, in via Giusti a Palermo.

Il titolare è stato multato per 16.000 euro. Gli agenti del Caep il nucleo controllo attività produttive, hanno riscontrato la presenza all'interno di 23 anziani, alcuni dei quali non autosufficienti: 15 alloggiati nella struttura al secondo piano e 8 in quella al terzo piano.

A Marsala, invece, tre persone sono state condannate per la gestione della casa di riposo "Villa Royal". La struttura - secondo il giudice monocratico di Marsala, Roberto Riggio- avrebbe operato «abusivamente» anche come casa di cura.

Nella struttura di «Villa Royal» la Guardia di finanza fece irruzione il 23 febbraio 2010, trovando 25 anziani ospiti, alcuni non autosufficienti, con problemi psichici e in condizioni igieniche giudicate «pessime».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati