Giovedì, 15 Novembre 2018

Strage di via D'Amelio, centinaia in piazza: «Dopo 22 anni, vogliamo la verità»

Sit-in delle «agende rosse» davanti a Palazzo di Giustizia e poi corteo fino alla Facoltà di Giurisprudenza. Oggi gran parte delle iniziative in via D’Amelio
Sicilia, Cronaca

PALERMO. Hanno alzato le agende rosse e marciato per le vie del centro di Palermo. Hanno urlato il nome di Paolo Borsellino, ma anche quello del pm Nino Di Matteo: ieri, nel primo dei tre giorni dedicati alla commemorazione della strage di via D'Amelio (di cui oggi cade il ventiduesimo anniversario). Uomini e donne di Scorta civica e del Movimento agende rosse, ieri pomeriggio si sono riuniti in sit-in davanti al palazzo di Giustizia, per poi muoversi in corteo fino alla facoltà di Giurisprudenza di via Maqueda, dove si è svolto un incontro organizzato da Antimafia2000.



ALTRE NOTIZIE E IL CALENDARIO DI TUTTE LE INIZIATIVE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X