Formazione, Crocetta: "Ok all'Avviso 20, ma con nuovi criteri"

L'intenzione è di inserire non più del 70 per cento di quanto corrisposto per la prima annualità. "Spiegherò la nuova impostazione ai sindacati", ha detto il governatore

-PALERMO. Il governatore Rosario Crocetta ha confermato in commissione Bilancio dell'Ars il finanziamento della seconda annualità dell'Avviso 20 per la formazione professionale, sottolineando però che l'intenzione è di inserire non più del 70 per cento di quanto corrisposto per la prima annualità. "Spiegherò la nuova impostazione ai sindacati - ha detto Crocetta - vi assicuro che è mia intenzione e dell'assessore Scilabra di salvaguardare i posti di lavoro".

"L'assessore Scilabra non ha mai avuto alcuna volontà di licenziare nemmeno uno solo dei lavoratori della formazione professionale", ha aggiunto il presidente della Regione siciliana. L'assessore è finita al centro di forti polemiche all'interno della stessa maggioranza per la gestione della formazione, con alcuni deputati del gruppo Drs che ne hanno chiesto le dimissioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati