Pellicce, a Palermo dominano i persiani scuri e il visone

In giro tra i negozi che vendono uno dei capi must di quest'inverno

PALERMO. Nonostante in Sicilia le temperature siano elevate rispetto ad altre zone (anche in inverno nei periodi più freddi si registrano condizioni termiche medio-alte), c'è chi indossa comunque capi pesanti come le pellicce sfoggiandole soprattutto la sera per cene o serate eleganti. Ad averle nel guardaroba sono principalmente le donne over 40. La più venduta è quella di visone: «Quest'inverno andrà molto il corto - spiega Felice di Guarneri pellicceria - e nel nostro punto vendita il modello più gettonato è la pelliccia di visone con lavorazione in orizzontale, il cui costo va dai 3500 in su. I colori richiesti sono lo zaffiro, il nero e i classici come il demi buff. Andrà di moda anche il persiano swakara - continua Guarneri - anche se i prezzi sono aumentati rispetto agli altri anni fino ad arrivare ai 4000 euro, il costo della giacca. Stiamo registrando una richiesta del "nuovo" mentre prima i clienti venivano a richiedere riparazioni o cambi di modello delle pellicce che avevano acquistato anni fa». A Palermo, dunque, la moda delle pellicce per l'inverno 2013 si chiama visone: «È quella più venduta - dice Vincenza Gentile di Gentile pellicceria - sia rasata che a pelo lungo che a forma di giacca, ma vanno di moda anche i persiani preferibilmente nei colori scuri. Il nero è quello più venduto e il costo va dai mille euro per i persiani e da 1500 per i visoni».
A. RI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati