Manovra, Montezemolo: dov'è il Pd?

Il presidente della fondazione Italia Futura: "Dobbiamo tutti ascoltare l'autorevole invito del Capo dello Stato, ad essere costruttivi e propositivi evitando polemiche inutili"

ROMA. "Da che parte sto? Sto dalla parte di chi vuol dare un contributo per affrontare i problemi reali del paese. Il momento è grave e con la logica del 'con me o contro di me' non si va lontano. L'opposizione di centro lo ha capito, il PD no". Con queste parole Luca Cordero Di Montezemolo, interpellato dall'Ansa, risponde al segretario dei democratici Pier Luigi Bersani.
"Italia Futura ha fatto proposte concrete su fisco, pensioni, presenza dello Stato, provincie, precariato, liberalizzazioni, welfare, scuola, cultura. Su questi temi ci piacerebbe confrontarci. E aggiungo - prosegue - che tanti cittadini aspettano di sapere dove sta la principale forza dell'opposizione su queste questioni. Dobbiamo tutti ascoltare l'autorevole invito del Capo dello Stato, ad essere costruttivi e propositivi evitando polemiche inutili".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati