Formazione, corteo del Cefop

Durante la protesta blocchi stradali e traffico in tilt

PALERMO. Protesta dei dipendenti della formazione professionale stamane a Palermo. Un corteo di circa trecento lavoratori del Cefop si è snodato per alcune strade e ha concluso il suo percorso davanti alla sede della Rai in viale Strasburgo.
Vi sono stati anche momenti di tensione durante alcune fasi della manifestazione con blocchi stradali e traffico in tilt. "Noi chiediamo - afferma Fabrizio Russo, dipendente e rappresentante sindacale - da tempo lo sblocco delle retribuzioni non percepite da dieci mesi. E vogliamo certezze per il nostro futuro occupazionale. Non possiamo essere scudi umani nelle controversie con l'amministrazione regionale".
Il Cefop è un ente di formazione professionale con oltre mille dipendenti. "Da alcuni mesi è stata avviata una procedura di 'definanziamento' - ricorda Russo - L'assessore Mario Centorrino si sta comportando con noi in modo peggiore di Sergio Marchionne, perché l'Ad della Fiat quando licenzia i dipendenti li mette in cassa integrazione, noi viceversa non abbiamo alcuna garanzia economica ed occupazionale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati