Fli, la diaspora non si ferma Anche Scalia pronto a lasciare?

Nove i parlamentari che hanno lasciato Fini, al Senato venuti meno i numeri per dar vita al gruppo. L’addio di Barbareschi e fra le possibili defezioni si parla del coordinatore siciliano

ROMA. Gianfranco Fini incontra Adolfo Urso, intanto il vicepresidente di Fli, Italo Bocchino, riunisce la segreteria politica futurista. Per uscire dall'impasse dell'erosione dei gruppi parlamentari, i vertici futuristi da un lato cercano una mediazione con gli 'scontenti' e dall'altro imprimono un'accelerazione alla vita del partito. Ma è guerra aperta con il Pdl sulla questione dei 'transfughi' che, per il partito di Berlusconi, passeranno sempre più massicciamente dai futuristi alla corte del premier.
Intanto cala il sipario sulla telenovela che ha visto come protagonista l’attore e parlamentare Luca Barbareschi che lascia Fli per approdare al Gruppo Misto di Montecitorio. Proprio lui, l’ideatore del nome Futuro e Libertà, che il pomeriggio del 6 novembre salì sul palco di Bastia Umbra per leggere “Il manifesto per l'Italia”: "L'incarico più grande che mi è stato affidato nella mia vita di spettacolo e di uomo politico" commentò commosso. Una mattina di tre mesi e mezzo più tardi ha lasciato Fli per passare al gruppo misto: "Questo modo di intendere la politica non mi appartiene", ha spiegato duro.
Con Barbareschi il numero dei parlamentari usciti dai futuristi sale a nove: sei senatori e tre deputati. E sembra che nessuno, nemmeno in Fli, scommetta sul fatto che sia finita, nonostante la sequenza degli addii smentiti in giornata: nell'ordine, i deputati Giorgio Conte, Francesco Divella e Carmine Patarino.
Mugugni anche tra i futuristi siciliani. Le ultime voci vedono protagonista addirittura Pippo Scalia, storico ex An, leader di Futuro e Libertà nell’Isola, che sarebbe pronto a lasciare il partito di Fini. La destinazione non è ancora nota. Di certo alla base c’è stato il recente avvicinamento da parte di Forza del Sud, il partito di Gianfranco Miccichè, e di del Pid di Saverio Romano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati