Martedì, 24 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Tratta di migranti tra Palermo e Catania, tre arresti - Video

Tratta di migranti tra Palermo e Catania, tre arresti - Video

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato Sebastiano Longhitano, catanese di 63 anni, e i somali Mowlid Mohamud Said 19 anni e Adam Abi Ismail, 23 anni con l’accusa di favoreggiamento aggravato della permanenza nel territorio dello Stato per avere messo in campo una tratta di migranti tra Palermo e Catania. I militari hanno bloccato una Fiat Stilo nella zona della statale 643 che porta a Polizzi Generosa, la deviazione realizzata a seguito del cedimento del viadotto Himera sulla Palermo Catania. A bordo c’erano sette persone, tra cui i tre arrestati e quattro migranti che hanno raccontato che i tre dietro pagamento avevano promesso loro di raggiungere la Germania. Addosso degli organizzatori della tratta sono stati trovati 8 mila euro, numerose carte di credito e diversi telefoni cellulari. I tre sono stati rinchiusi nel carcere Cavallacci di Termini Imerese.

Ad uno dei tre arrestati della tratta di migranti, sorpreso dai carabinieri a bordo della Fiat Stilo nella zona di Polizzi Generosa, Adam Abi Ismail, sono stati trovati  nel corso della perquisizione degli appunti manoscritti dove era indicato un elenco di somali, probabilmente arrivati in Sicilia e a fianco un elenco di somme di denaro. Il somalo aveva anche una pellicola adesiva riportante la dicitura “Questura di - Ufficio Immigrazione” con annesso stemma della Repubblica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X