Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Internazionali Roma, niente da fare per i siciliani Cecchinato e Caruso: impresa Sinner
TENNIS

Internazionali Roma, niente da fare per i siciliani Cecchinato e Caruso: impresa Sinner

Tennis, Marco Cecchinato, Salvatore Caruso, Sicilia, Sport
Marco Cecchinato

A Salvatore Caruso non è riuscita l’impresa di sconfiggere il numero uno del mondo Novak Djokovic che si è imposto in due set con il punteggio finale di 6-3 6-2. Il tennista siciliano ha cercato di imporre il proprio gioco, variando molto i colpi, senza però riuscire a impensierire Djokovic che ha controllato il match fin dalle prime battute. Il campione serbo inizia con una convincente vittoria la sua rincorsa al terzo titolo al Foro Italico.

Anche Marco Cecchinato abbandona gli Internazionali di Roma dopo la sconfitta in due set contro il serbo Filip Kraijnovic, 6-4 6-1. Il tennista palermitano, proveniente dalle qualificazioni, ha comunque giocato un buon torneo arrendendosi solo al numero 29 del mondo che ora affronterà, agli ottavi di finale, il connazionale Djokovic.

Intanto il diciannovenne Jannik Sinner continua a incantare il Foro Italico e con il punteggio di 6-1 6-76-2 supera il numero 3 del torneo e n.6 del ranking Atp, Stefanos Tsitsipas, conquistando gli ottavi di finale degli Internazionali Open Bnl d’Italia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X