Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VERSO LE EUROPEE

Guerra in Forza Italia, Miccichè: "Armao ormai è un ex assessore regionale"

di

“Diciamoci la verità, ormai è un ex assessore regionale”: Gianfranco Miccichè parla da un palchetto a Mazara e di fronte a un’assemblea che vede in prima fila tutti i big di Forza Italia annuncia l’intenzione di sostituire Gaetano Armao nel rimpasto che dovrebbe aprirsi in giunta dopo le Europee di domenica.

E’ un altro atto della guerra fratricida che si sta combattendo in Forza Italia in questa campagna elettorale. Miccichè ha accusato pubblicamente Armao di sostenere l’eurodeputato sardo uscente Cicu invece del candidato ufficiale dei forzisti siciliani Giuseppe Milazzo.

"In Sicilia abbiamo un assessore regionale che vota per il sardo. Anzi, diciamo un ex assessore: ma che ha fatto Cicu? E’ stato qui a Mazara? Si è interessato di qualche cosa? Non si è interessato manco della Sardegna, quindi della Sicilia se ne sta fottendo".

Nel video che sta facendo il giro del web si distinguono in prima fila Renato Schifani e Francesco Scoma nell’atto di applaudire.

L’attacco di Micciché è l’ultimo di una lunga serie. Armao non è il solo a contestare all’attuale commissario regionale del partito la linea impressa a Forza Italia in Sicilia. Cioè quella svolta anti-Lega che alle Amministrative, per esempio, ha visto a Gela la creazione di una lista frutto dell’alleanza fra forzisti e Pd.

Sono in tanti nel partito ad aver affrontato queste elezioni come una sorta di congresso. L’eventuale mancata elezione di Milazzo, fortemente voluto da Micciché, indebolirebbe la leadership dell’attuale commissario. Da qui le diverse prese di posizione di Armao e dell’ala catanese del partito che ha deciso di sostenere invece Saverio Romano, il leader del Cantiere Popolare messo in lista da Berlusconi nell’ottica di una ritrovata alleanza con i partiti centristi.

E nella tarda mattinata Miccichè, tramite un comunicato stampa, ha chiesto "scusa al mio amico Salvatore Cicu se ho usato parole poco cortesi nei suoi confronti, nella foga con cui ho parlato di un nostro assessore che fa terrorismo sugli altri candidati. Cicu non merita queste critiche perchè è un valido eurodeputato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X