Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Truffa dello specchietto, arrestato un siracusano a Baucina
CARABINIERI

Truffa dello specchietto, arrestato un siracusano a Baucina

Un 36enne, originario del siracusano, già noto alle Forze dell’Ordine è stato arrestato per la “truffa dello specchietto”. Lo scorso mese di giugno, ad un 70enne di Baucina è stato inseguito e obbligato a fermarsi in un luogo isolato. Il 36enne ha preteso un ingiusto e immediato risarcimento in denaro per un sinistro stradale mai avvenuto e costringendo il pensionato a prelevare al bancomat la somma di denaro da farsi consegnare.

Nonostante anche in questa occasione l'anziano per timore di ritorsioni avesse omesso di denunciare il fatto, i carabinieri sono riusciti a rintracciare, avvicinare e rassicurare il 70enne che ha raccontato l’accaduto.

Il 36enne è stato arrestato e si trova ora presso la casa circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X