Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio a Monte Pellegrino per i fumogeni dei tifosi, in fiamme anche Monte Bonifato: case evacuate
PALERMO

Incendio a Monte Pellegrino per i fumogeni dei tifosi, in fiamme anche Monte Bonifato: case evacuate

incendi, monte Bonifato, monte pellegrino, Palermo, Trapani, Cronaca
Fiamme e fumo su Monte Pellegrino

Bruciano le colline siciliane, da Monte Pellegrino a Palermo a Monte Bonifato a Trapani. Il primo incendio, però, sembra essere divampato per un motivo alquanto particolare. Alcuni tifosi rosanero che hanno accompagnato il pullman della squadra fino allo stadio prima del match contro l'Avellino hanno acceso alcuni fuochi d’artificio che una volta volati in cielo sono ricaduti sul monte causando un piccolo incendio. Il vento e il caldo poi hanno fatto il resto, alimentando le fiamme che si sono propagate fino alle antenne televisive.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e sono attualmente impegnate alcune squadre per circoscrivere il rogo ed evitare danni agli impianti. I pompieri hanno lavorato insieme al personale della protezione civile, anche con l’aiuto di un elicottero. I forestali, durante lo spegnimento del rogo, hanno trovato i fumogeni che avrebbero provocato l’incendio nel costone roccioso.

E i vigili del fuoco sono impegnati anche ad Alcamo, su Monte Bonifato, dove sempre ieri, è scoppiato un altro incendio di vaste proporzioni. Il rogo, partito dal versante nord-ovest, ha minacciato le zone abitate, con le fiamme che hanno lambito le case, lungo via Kennedy. Le forze dell’ordine e i volontari della protezione civile stanno monitorando la situazione e sono pronti ad evacuare i residenti della zona. Diversi i cittadini che hanno evacuato le abitazioni per precauzione.

Numerosi incendi, nella tarda serata di ieri, hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco anche in provincia di Palermo, nella zona di Sagana a Torretta, a Misilmeri, a Belmonte Mezzagno e ad Altofonte ma anche sulle Madonie, in particolare in territorio di Castelbuono, Isnello e Geraci Siculo.

Purtroppo, negli ultimi giorni, sono diversi gli incendi scoppiati non solo nel Palermitano, ma in diverse zone della Sicilia, malgrado le temperature non siano ancora eccessivamente elevate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X