Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pescatori sequestrati, manifestazione a Palermo: "Liberateli"
DOMANI ALLE 17

Pescatori sequestrati, manifestazione a Palermo: "Liberateli"

pescherecci, Palermo, Trapani, Cronaca
Una foto della manifestazione per la liberazione dei pescatori di Mazara

"Liberateli". È questo l’appello lanciato da un cartello di movimenti politici siciliani. Antudo, Figli di Sicilia, Siciliani liberi e Attiva Sicilia hanno indetto una manifestazione domani alle 17, davanti il Teatro Massimo a Palermo. Sono passati più di due mesi dal sequestro, lo scorso primo settembre, dei 18 pescatori di Mazara del Vallo da parte di militari libici.

I pescatori - che erano a bordo dei pescherecci siciliani Antartide e Medinea salpati da Mazara del Vallo - sono ancora prigionieri delle forze militari del generale Haftar. "I familiari dei pescatori sono gli unici a pretendere notizie sulle condizioni dei loro cari e a chiederne la liberazione immediata. Silenzio assoluto o soltanto imbarazzanti interventi da parte della politica nazionale e regionale. Niente di concreto", affermano. Gli organizzatori della manifestazione chiedono "un impegno decisivo sia al governo italiano sia a quello siciliano. "Di fronte all’indifferenza delle istituzioni, tutti i siciliani devono necessariamente scendere in piazza per riportare l’attenzione sul sequestro e per ottenere la loro liberazione" concludono gli organizzatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X