Domenica, 17 Febbraio 2019

Opel, consegnato primo Grandland X con 1.6 turbo benzina

Motori
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - Sono partite le consegne di Grandland X, il suv Opel, con il più potente motore della gamma. Il primo esemplare con propulsore benzina ad iniezione diretta è ora nelle mani del proprietario, Manuel Friedrich (36 anni) di Ludwigshöhe, che lo ha ritirato dalla concessionaria Auto Jacob Opel di Rüsselsheim. A consegnargli le chiavi, Patricia, principessa di Erbach-Schönberg, amministratore delegato di Auto Jacob GmbH, e Georg Pelz, consulente vendite.

Dall'inizio delle vendite nell'estate del 2017, sono più di 140.000 i clienti che hanno scelto Opel Grandland X. Il Grandland X di Manuel Friedrich monta il nuovo motore Turbo benzina 1.6 litri a iniezione diretta da 133kW/180CV con cambio automatico a otto rapporti. Il motore in alluminio a quattro cilindri con doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilindro eroga una potenza massima di 133 kW/180 CV a 5.500 giri e genera una coppia massima di 250Nm già a 1.750giri.

Questo propulsore si distingue anche per la risposta diretta alla valvola a farfalla, accelera Grandland X da 0 a 100km/h in soli 8,0secondi e fino a una velocità massima di 222km/h.

Il propulsore PureTech eroga tanta potenza e vanta livelli di emissioni ridotti, grazie a un sistema di post-trattamento dei gas di scarico all'avanguardia con Filtro Antiparticolato per Motori Benzina (GPF). Il sistema di valvole a fasatura variabile permette di regolare temporizzazione e durata delle valvole in modo infinito, riducendo ulteriormente consumi ed emissioni.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X