Martedì, 22 Gennaio 2019
L'ESIBIZIONE

Mayweather torna, in 138 secondi manda ko l'avversario e incassa 9 milioni

Floyd Mayweather torna sul ring, vince facile e incassa 9 milioni di euro in appena 138". Questa la sintesi del match-esibizione, main event di Capodanno alla Saitama Super Arena, a Saitama, in Giappone, tra "The Money" e Tenshin Nasukawa, 20enne campione di kickboxing e arti marziali miste e vero idolo nel Sol Levante, un incontro non propriamente di boxe, ma con le regole della boxe e senza giudici, che Mayweather, ha liquidato in poco più di due minuti per ko.

Un match previsto sulle tre riprese ma che non ha avuto mai storia fin dall’inizio con Mayweather che ha mandato per ben tre volte al tappeto il giovane avversario, che ha terminato in lacrime, fino all’inevitabile arresto dopo 2 minuti e 19 secondi del
primo round (l'incontro era previsto sulle tre riprese). Mayweather, che aveva abbandonato il pugilato imbattuto con il record di 50 vittorie in 50 incontri, si è ripresentato oggi sul ring a 5 mesi dall’incontro-esibizione, anche quello vittorioso, contro Conor McGregor, altro campione di arti marziali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X