Martedì, 18 Dicembre 2018

Marte, la Nasa atterrerà nel delta di un antico fiume

Scienza e Tecnica
Il cratere Jezero ripreso dal Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa (fonte: NASA/JPL/JHUAPL/MSSS/Brown University)
© ANSA

Sarà il cratere Jezero, un tempo occupato dal delta di un antico fiume, il sito dove avverrà la discesa su Marte del rover Mars 2020 della Nasa: il sito è stato scelto fra oltre 60 candidati con una durissima selezione durata cinque anni e la notizia arriva a pochi giorni dall'annuncio della selezione del sito di atterraggio della missione ExoMars 2020, delle agenzie spaziali di Europa (Esa) e Russia (Roscosmos).

La missione americana, che dovrebbe essere lanciata nel luglio 2020, avrà il duplice obiettivo: verificare se il Pianeta Rosso sia stato abitabile in passato e stoccare campioni geologici per consentire a una futura missione di riportarli sulla Terra."Il sito di atterraggio nel cratere Jezero offre un suolo geologicamente ricco, con formazioni risalenti a 3,6 miliardi di anni fa che potrebbero rispondere a importanti domande sull'evoluzione planetaria e l'astrobiologia", spiega Thomas Zurbuchen della Nasa. "Raccogliere campioni di questa area così unica rivoluzionerà il modo in cui pensiamo a Marte e alla sua capacità di ospitare la vita".

Il cratere Jezero si trova sul bordo occidentale della pianura di Iside (Isidis Planitia), un gigantesco bacino da impatto che si trova a nord dell'equatore marziano. Il suo lato occidentale presenta alcuni dei paesaggi marziani più antichi e interessanti dal punto di vista scientifico. Gli esperti della Nasa ritengono che il cratere, un tempo occupato dal delta di un antico fiume, potrebbe aver conservato antiche molecole organiche e altri potenziali segni di vita microbica un tempo presenti nelle acque e nei sedimenti che scorrevano nel cratere miliardi di anni fa.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X