Giovedì, 15 Novembre 2018

Latte in polvere,smaltito metà stock Ue per far fronte crisi

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - BRUXELLES, 9 NOV - Si svuotano i magazzini Ue del latte scremato in polvere, stoccato per far fronte alla crisi del 2015. Un'asta tenuta ieri ha consentito di rimettere sul mercato 30mila tonnellate, smaltendo la metà delle quantità immagazzinate durante la crisi. Lo comunica la Commissione europea, ricordando che, asta dopo asta, dal 2016 a oggi sono tornate sul mercato 190mila tonnellate di latte in polvere su 380mila ammassate senza deprimere i prezzi alla stalla e la remunerazione degli allevatori. "Il nostro approccio prudente - dichiara il commissario Ue all'agricoltura Phil Hogan - sta dando i suoi frutti. È incoraggiante vedere il miglioramento dei prezzi del latte alla stalla". Per il latte fresco, dopo un livello medio Ue di 32 centesimi al chilo fatto registrare in maggio, il prezzo per gli allevatori è in ripresa, con 35 centesimi al chilo a settembre.

"Non deve esserci spazio per l'autocompiacimento - conclude Hogan - e le decisioni devono continuare a essere prese in riferimento alle realtà del mercato".(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X