Domenica, 18 Novembre 2018
SICINDUSTRIA

Al via Ice Export Lab Sicilia, a scuola di export per 30 imprese siciliane

Rafforzare la cultura manageriale e la capacità di competere a livello internazionale delle piccole e media imprese siciliane. È questo l'obiettivo del ciclo di incontri formativi dell’Ice Export Lab Sicilia, organizzato da Ice-Agenzia e da Sicindustria-Enterprise Europe Network come partner territoriale. Il percorso di accompagnamento sui mercati esteri, coinvolge 30 aziende dell’Isola. Le imprese sono state appositamente selezionate sulla base del potenziale export sono legate soprattutto al settore agroalimentare, seguito da quello della moda, metalmeccanica e servizi. Il progetto è stato realizzato nell’ambito del Piano Export Sud 2 con fondi comunitari Ponic 2014-2020.

Al via il ciclo di incontri formativi dell’Ice Export Lab Sicilia è stato organizzato da Ice-Agenzia e da Sicindustria-Enterprise Europe Network ,come partner territoriale.

Sono previste diverse modalità di intervento, da realizzare nell’arco di 18 mesi, articolate in tre fasi tra loro strettamente collegate: formazione in aula, assistenza personalizzata in azienda e incubazione all’estero.

“L’Ice Export Lab – dice Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria – sta dimostrando di essere un importante investimento nella diffusione di quelle ‘competenze abilitanti’ indispensabili alle pmi per competere sui mercati internazionali. Le nostre imprese hanno già un brand forte e prodotti eccellenti. È fondamentale quindi rafforzare le competenze per intraprendere nuovi percorsi commerciali e di investimento”.

“Ice-Agenzia – afferma Adele Massi, dirigente dell’Ufficio servizi formativi Ice-Agenzia – investe ancora sulle imprese siciliane. Con soddisfazione rileviamo grande interesse delle aziende e delle istituzioni dell’Isola per i percorsi di accompagnamento all'estero Export Lab. Anche le associazioni imprenditoriali collaborano attivamente alla realizzazione di queste iniziative. Questa terza edizione riparte sotto i migliori auspici”.

Sicindustria ospita presso la propria sede di via Volta, a Palermo, la fase di formazione che si concluderà a marzo 2019 e affronta tematiche fondamentali per impostare e realizzare una strategia di internazionalizzazione: dall’identificazione del valore aziendale alle attività di promozione e al marketing digitale; dalle tecniche del commercio estero (trasporti e dogane, contrattualistica, pagamenti internazionali) all’export business plan.

Nella seconda fase le aziende seguiranno un percorso di affiancamento personalizzato, accompagnate da esperti di internazionalizzazione con l'obiettivo di definire un “Piano Export”. Nella terza e ultima fase le imprese avranno infine la possibilità di mettere in pratica la propria strategia export, sondando opportunità di business sui mercati più interessanti e avviando rapporti commerciali con potenziali partner, con il supporto della rete di Uffici esteri dell’Ice-Agenzia.

del territorio.

Previste diverse modalità di intervento, da realizzare nell’arco di 18 mesi, articolate in tre fasi tra loro strettamente collegate: formazione in aula, assistenza personalizzata in azienda e incubazione all’estero. “L’Ice Export Lab – dice Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria – sta dimostrando di essere un importante investimento nella diffusione di quelle ‘competenze abilitanti’ indispensabili alle pmi per competere sui mercati internazionali. Le nostre imprese hanno già un brand forte e prodotti eccellenti. È fondamentale quindi rafforzare le competenze per intraprendere nuovi percorsi commerciali e di investimento”.

“Ice-Agenzia – afferma Adele Massi, dirigente dell’Ufficio servizi formativi Ice-Agenzia – investe ancora sulle imprese siciliane. Con soddisfazione rileviamo grande interesse delle aziende e delle istituzioni dell’Isola per i percorsi di accompagnamento all'estero Export Lab. Anche le associazioni imprenditoriali collaborano attivamente alla realizzazione di queste iniziative. Questa terza edizione riparte sotto i migliori auspici”.

Sicindustria ospita nella sede di via Volta, a Palermo, la fase di formazione che si concluderà a marzo 2019 e affronta tematiche fondamentali per impostare e realizzare una strategia di internazionalizzazione: dall’identificazione del valore aziendale alle attività di promozione e al marketing digitale, dalle tecniche del commercio estero legate ai settori dei trasporti e dogane, contrattualistica, pagamenti internazionali, all’export business plan.

Nella seconda fase le aziende seguiranno un percorso di affiancamento personalizzato, accompagnate da esperti di internazionalizzazione con l'obiettivo di definire un “Piano Export”. Nella terza e ultima fase le imprese avranno infine la possibilità di mettere in pratica la propria strategia export, sondando opportunità di business sui mercati più interessanti e avviando rapporti commerciali con potenziali partner, con il supporto della rete di uffici esteri dell’Ice-Agenzia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X