Giovedì, 15 Novembre 2018
CUCINA

Fiori d'arancio per lo chef Natale Giunta e sfida culinaria con Accursio Craparo a Taormina

di
Matrimonio Giunta, accursio capraro, Natale Giunta, Sicilia, Società
Natale Giunta

Un matrimonio e una sfida culinaria. Periodo sicuramente pieno di impegni, e di emozione, per uno degli chef più amati della Sicilia, Natale Giunta, che ha annunciato i suoi "fiori d'arancio" alla Prova del cuoco su Rai Uno, facendo commuovere la conduttrice Elisa Isoardi e consegnandole la sua partecipazione di nozze.

Giunta originario di Termini Imerese nel palermitano, sposerà il 6 dicembre a Palermo, la sua fidanzata Valeria Egle Giallombardo, 31 anni, igienista dentale conosciuta tre anni fa, nel suo studio odontoiatrico. Non solo il matrimonio: Giunta sarà impegnato domenica 4 novembre a Taormina in una cena a quattro mani con lo chef stellato Accursio Craparo all’NH Collection.

L’appuntamento, aperto al pubblico, è per le 20, al ristorante Zefiro dove Giunta unirà la sua arte a quella di Accursio Craparo, nato a Sciacca, stella Michelin per il ristorante Accursio di Modica, definito il cuoco “delle due Sicilie”, per le suggestioni dell’infanzia e le ispirazioni dell’esperienza che l’hanno portato a viaggiare tra ovest e est.  La cena fa parte del ciclo di incontri promossi dallo chef Natale Giunta che ha assunto la guida gastronomica di due delle strutture più iconiche del Gruppo NH Collection, Taormina e Amalfi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X