Sabato, 20 Ottobre 2018

Salute: appello ai sindaci, 'create orti in ogni città'

Salute e Benessere
Salute: appello ai sindaci, 'create orti in ogni città'
© ANSA

FIRENZE - Creare orti della salute in ogni città, sul modello degli urban health americani di Michelle Obama, per ritrovare i corretti stili di vita e combattere l'obesità. Se ne è parlato nel corso del Forum del Sistema Salute della Leopolda a Firenze.

"Bisogna riappropriarsi di stili di vita che sono andati persi, riscoprendo fin da bambini quel laboratorio vivo che è l'orto" ha dichiarato Mario Pappagallo, direttore Urbes e presidente European health communiators network, intervenendo alla tre giorni fiorentina. Secondo gli ultimi dati Istat, il 26% dei bambini tra i 6 e i 17 anni ha un problema di eccesso di peso. Se per il 21,3% si tratta di sovrappeso, per il 9,3% si parla di obesità. Il problema, è stato sottolineato nel corso del forum, ha assunto dimensioni preoccupanti, paragonabili al caso degli Usa, dove l'emergenza spinse l'allora firt lady Michelle Obama a creare l'orto della salute (urban health) nel giardino della Casa Bianca, i cui prodotti venivano poi dati alla vicina scuola per la mensa degli alunni. Al momento in Italia sono due le città dotate di orti della salute: "In Italia, patria della dieta mediterranea - ha continuato Pappagallo - certe abitudini di vita sono andate scomparendo, ed è importante che fin da piccoli si riscopra il valore della corretta alimentazione che passa attraverso l'orto, in quanto un euro investito in prevenzione equivale a 23 euro di risparmio per il sistema sanitario nazionale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X