Giovedì, 18 Ottobre 2018

Chiuso un viadotto lungo la Ravanusa-Butera: danno per gli agricoltori, semina a rischio

Percorrere 80 chilometri invece che pochi metri. È questa la situazione che sta provocando danni agli agricoltori,  costretti a percorrere quasi 100 chilometri in più per la chiusura di un viadotto di circa 100 metri lungo la strada Ravanusa-Butera.

A lanciare l'allarme è la Coldiretti di Agrigento. La semina rischia addirittura di essere annullata per via dei costi troppo alti del carburante. In più, "percorrere 80 chilometri con un mezzo agricolo che va a 40 chilometri all’ora - si legge in una nota - è davvero improponibile".

Così come spiegato dalla Coldiretti Agrigento, la strada è una principale via di collegamento per le contrade di Brigadieci, Gurgazzi, Deliella, Suormarchesa, Pirricone.

Queste zone sono note per la presenza di grano, pescheti, vigneti da mosto e da tavola, mandorleti.

Presenti anche allevamenti e animali da accudire giornalmente.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X