Lunedì, 17 Dicembre 2018

Parte da Pavia e Basilicata iniziativa Ue per le startup Mediterraneo

News
Parte da Pavia e Potenza iniziativa Ue per le startup Med
© ANSA

BRUXELLES - Mappare gli ecosistemi innovativi nella regione del Mediterraneo, con particolare attenzione alle startup digitali, imparando a conoscere tutti gli eventi e gli stakeholders che lavorano sul territorio, discutere sulle idee e scambiare best practices. Questo l'obiettivo di 'Startup Europe Mediterranean' (Semed), un'iniziativa promossa da FacilityLive (la startup con la valutazione più alta in Italia, 225 milioni di euro) in collaborazione con Startup Europe e la Commissione europea. Il lancio ufficiale di Semed è previsto per marzo a Matera, Capitale europea della cultura 2019. Alcune delle attività operative dell'iniziativa saranno infatti gestite in Basilicata, a Potenza, mentre il quartier generale resterà a Pavia, presso la sede di FacilityLive, che gestirà l'architettura e il funzionamento della nuova piattaforma cloud. 

 

"Questa iniziativa è anche un po' il riconoscimento di un lungo lavoro di connessione all'Europa, cominciato nel 2014 quando non facemmo la cosa più semplice: trasferire l'azienda in Silicon Valley. Fu la scelta giusta", commenta il fondatore di FacilityLive, Gianpiero Lotito. "Il lancio di questo nuovo network coniuga diverse priorità dell'Europa: startup, investimenti, ma anche la strategia per il Mediterraneo come area geostrategica, con l'innovazione al centro delle politiche di vicinato, sviluppo e cooperazione e dei flussi migratori", spiega Isidro Laso, responsabile di Startup Europe.

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X