Mercoledì, 19 Dicembre 2018

GdShow, 40.000 euro in beneficenza: su Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud uno speciale

Anche l’incasso è stato da record. Il “GDShow - Una serata con le stelle”, l’evento benefico voluto dalla Società Editrice Sud per presentare il restyling grafico di Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia, ha fatto registrare il sold out al Teatro Antico di Taormina con la presenza di 4.525 spettatori, consentendo di totalizzare un introito netto di oltre 40.000 euro, che, come annunciato, verrà interamente devoluto in beneficenza a favore dei territori di diffusione delle testate, Sicilia e Calabria.

A ricevere la donazione saranno il Centro Arcobaleno 3P e l’associazione Madre Serafina Farolfi di Palermo, la Mensa di S. Antonio di Messina e la Caritas regionale calabrese.

E all’interno dei due quotidiani in edicola oggi, uno speciale di 24 pagine è interamente dedicato all’evento, organizzato da GDS Media&Communications e presentato da Salvo La Rosa e Chiara Esposito, con la generosa partecipazione dei grandi artisti che si sono esibiti: Nino Frassica, Il Volo, Red Canzian, Dolcenera, Mario Venuti, Enrico Guarneri, Nesli, I Soldi Spicci, Dave Monaco e la straordinaria presenza di Pippo Baudo - vero mattatore della serata tra gli applausi del pubblico in piedi - cui è stato consegnato un premio alla carriera per i 59 anni di grandi successi.

All’interno dello speciale, volti ed emozioni che hanno caratterizzato lo spettacolo, con un’ampia gallery fotografica, gli interventi istituzionali, la scheda tecnica sulle innovazioni grafiche che hanno interessato i due giornali nei loro elementi identitari - come la testata, il carattere e il colore - ma anche il sito web di Gazzetta del Sud, che festeggia i vent’anni con un restyling.

E poi i focus sui destintari della donazione e l’approfondimento sulle aziende che hanno contribuito alla riuscita dell’evento. Grazie infatti al sostegno del main sponsor Naïma e di Fiasconaro, Mondialpol, Bibo Diesse, Monti Caffè, Gruppo Formula 3 e Aon è stato possibile destinare l’incasso interamente a scopi solidali.

Intanto, come annunciato, GDShow diventa ora una produzione televisiva, la prima targata GDS: la serata, ripresa da Videobank con la regia di Natale Zennaro, sarà trasmessa il 27 e il 30 settembre alle 21 in contemporanea su Tgs e Rtp, in streaming su gazzettadelsud.it e su gds.it e sul canale fb Salvo La Rosa Official, e anche sui canali 875 e 879 (Viva l’Italia Channel) di Sky, il 27 settembre e il 1 ottobre.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X