Sabato, 22 Settembre 2018

Meglio essere pera che mela, più guai con il grasso addome

Salute e Benessere
Le due tipologie di grasso, a mela (addominale) e a pera (sui fianchi)
© ANSA

   Meglio avere un corpo con il grasso che si accumula sui fianchi, e che dà una forma di pera (tipico delle donne) piuttosto che con il grasso che si accumula sull'addome, con una classica forma di mela (tipico degli uomini). A quanto pare, è dunque più salutare essere una pera che una mela. E' questo il risultato di una scoperta dei ricercatori dell'Università della California di Riverside che hanno individuato come solo i topi maschi abbiano avuto casi di neuroinfiammazione (cioè un processo infiammatorio che tocca il cervello), dopo essere stati nutriti con una dieta ricca di grassi. Oltre a ciò questi maschi avevano tra l'altro un basso livello di testosterone e una riduzione del numero degli spermatozoi.
    Gli studiosi hanno notato che chi ha un aumento del grasso addominale (più tipico nei maschi che nelle femmine) può avere un maggior rischio di problemi infiammatori. Ma perché questa discriminazione? La risposta sarebbe nel fatto che le donne siano riuscite a sviluppare una maggiore protezione a causa della gravidanza che già le espone a una modifica naturale del corpo. Il lavoro è stato pubblicato su Frontiers in Immunology. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X