Domenica, 18 Novembre 2018

Francobolli celebrano tre grandi film italiani: l'iniziativa alla Mostra del Cinema di Venezia

Tre grandi film italiani del passato sono stati celebrati con l’emissione di francobolli in coincidenza con la Mostra del Cinema di Venezia.

Si tratta di: «I soliti ignoti», «Il giorno della civetta», «C'era una volta il west».

I tre francobolli - le cui immagini sono state rese note da Poste Italiane - recano l’indicazione tariffaria B, corrispondente alla posta ordinaria (1,10 euro).

Le vignette sono liberamente ispirate a scene dei tre film con un’impaginazione che richiama il classico formato della pellicola cinematografica.

Gli annulli primo giorno di emissione, naturalmente, saranno apposti a Venezia.

Le tre opere hanno marcato stagioni indimenticabili del cinema italiano per la maestria dei grandi registi e l’intensa recitazione dei grandi attori (tra cui Claudia Cardinale, presente in tutti e tre i film). «I soliti ignoti» (1958), diretto da Mario Monicelli, ebbe un cast eccezionale con Totò, Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni, Renato Salvatori, Claudia Cardinale, Tiberio Murgia ed altri. «Il giorno della civetta», tratto nel 1968 dal libro di Leonardo Sciascia, venne diretto da Damiano Damiani. Anche in questo caso un cast di tutto rilievo che includeva tra gli altri Franco Nero, Claudia Cardinale,Lee j. Cobb, Serge Reggiani.

«C'era una volta il west», sempre del 1968, fu diretto da Sergio Leone che vi fece recitare icone del cinema come Henry Fonda e Charles Bronson, oltre a Claudia Cardinale ed altri importanti attori.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X