Sabato, 22 Settembre 2018
DA GDS IN EDICOLA

In Sicilia scuole vecchie e insicure, ma i soldi per i lavori restano ancora bloccati

A poco più di 20 giorni dall’inizio dell’anno scolastico, i numeri dell’edilizia scolastica in Sicilia lasciano poco spazio al dibattito. Come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, solo un istituto su quattro è stato costruito con criteri antisismici, poco meno di otto su dieci si trovano in zone a forte o medio rischio terremoto.

La maxi progettazione triennale da 272 milioni di euro è stata varata da Palazzo d’Orléans, ma senza il decreto di cofinanziamento della porzione incombente sulla Regione - 82 milioni dal Po Fesr 2014/2020 - il piano è ancora fermo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X