Mercoledì, 14 Novembre 2018
LA RIVELAZIONE

Formula Uno, "Schumacher si trasferirà con la famiglia a Maiorca": ma arriva la smentita

Michael Schumacher Maiorca, Michael Schumacher, Sicilia, Sport
Michael Schumacher

Michael Schumacher sarà trasferito a Maiorca, in una lussuosa tenuta che la moglie dell’ex campione di F1, Corinne, ha acquistato ad Andratx, a circa 20 minuti da Palma de Maiorca. Ad anticipare la notizia è la rivista svizzera "L'Illustré», confermata dal sindaco della cittadina delle Baleari.

«Posso confermare ufficialmente che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra città e che tutto è stato preparato per riceverlo», ha detto alla rivista la prima cittadina, Katia Rouarch. La lussuosa residenza dove abiterà il sette volte campione di F1 era appartenuta in passato al presidente del Real Madrid, Florentino Pérez. La sindaco ha detto di non conoscere la data dell’arrivo della famiglia Schumacher sull'isola e che in ogni caso, come un cittadino europeo, Schumacher non ha bisogno di un permesso di soggiorno e che la famiglia potrà mantenere la residenza fiscale dove desidera. I servizi di sicurezza locali sono stati comunque già avvertiti così da poter garantire il massimo della privacy allo sfortunato campione. La famiglia Schumacher risiede dal 2002 nella città di Gland, nel cantone svizzero di Vaud, dove il sindaco, Gérald Cretegny, ha dichiarato a L’Illustré di non essere a conoscenza di nulla.

La nuova tenuta della famiglia Schumacher, una villa di 3000 mq con giardino, due piscine e dependances per il personale e gli ospiti, oltre uno spazio per l’atterraggio di un elicottero, sarebbe costata trenta milioni di euro. «Il luogo, circondato da solide mura, ha molti vantaggi: è situato su un promontorio, una parte del quale sporge su un piccolo precipizio, che rende la proprietà inaccessibile agli sguardi indiscreti», spiega la rivista ricordando che Michael Schumacher era solito trascorrere le vacanze sull'isola e che il fratello Ralf trascorre buona parte dell’anno ad Andratx dove vive tra l’altro una piccola comunità tedesca di 3.5000 compatrioti. Dopo l’incidente accadutogli sulle Alpi francesi nel dicembre 2013 che lo ha lasciato disabile, Michael Schumacher prosegue un difficile percorso di recupero su cui aleggia il più assoluto riserbo.

«La famiglia Schumacher non intende trasferirsi a Maiorca": lo conferma all’Ansa la portavoce della famiglia di Michael Schumacher, Sabine Kehm, dopo le indiscrezioni, circolate ieri, che ipotizzavano il trasferimento del sette volte campione di F1 dalla Svizzera alla cittadina di Andratx, a Maiorca, per proseguire la riabilitazione.

Sulla vicenda c'è anche da registrare una precisazione del consiglio comunale di Andratx che corregge quanto scritto dal giornale svizzero 'L'Illustrè' che aveva riportato anche una dichiarazione della sindaco. «In merito alle notizie relative a Michael Schumacher e alla sua famiglia, il comune di Andratx vuole chiarire che le parole attribuite alla sindaco Katia Rouarch non sono corrette e sono probabilmente il risultato di errata interpretazione o incomprensione, forse dovuta alla traduzione della lingua. Il sindaco di Andratx, in una recente intervista alla rivista svizzera l’Illustré ha confermato l'informazione, già nota, che la famiglia Schumacher ha acquistato una casa a Port d’Andratx, tuttavia non ha fornito alcuna informazione su un possibile trasferimento di Michael Schumacher e della sua famiglia nel nostro comune. Al riguardo, sulla vicenda la nostra sindaco non ha alcuna informazione e non ha mai detto che la nostra cittadina si stava preparando a ricevere la famiglia Schumacher, né che i servizi di sicurezza locali erano stati informati dell’eventuale arrivo. L’unica cosa che Katia Rouarch ha dichiarato ai giornalisti era «nel caso in cui la famiglia decidesse di trasferirsi qui, saremo pronti per il loro arrivo. In questo caso sarebbero trattati come qualsiasi altro cittadino di Andratx». Questo - conclude la nota del consiglio comunale - non significa che Michael Schumacher e la sua famiglia stanno trasferendosi qui, e tantomeno che il sindaco o il consiglio comunale ne siano a conoscenza. Tutto ciò che è stato detto era riferito all’ipotesi che la famiglia Schumacher dovesse decidere di venire qui e ovviamente, in quel caso, Michael Schumacher e la sua famiglia sarebbero ben accolti nel nostro comune». (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X