Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Mercatino del Gusto, migliaia di visitatori alla prima serata

MAGLIE (LECCE) - Grande successo di visitatori ieri sera a Maglie per la prima serata del Mercatino del Gusto, la manifestazione che ormai da 19 anni, all'inizio di agosto, trasforma il borgo antico del piccolo comune salentino in una grande 'community' dei sapori di Puglia. Migliaia i visitatori che ieri sera hanno invaso le vie e le piazze della città, corti e cortili in un viaggio nelle eccellenze di Puglia.

Affollatissime la 'Via dell'Olio Extra Vergine di Oliva', la 'Piazza del vino' e quella della 'Birra artigianale'. Gustose prelibatezze in 'Via della gastronomia' e nello spazio 'i Presìdi e le Comunità del Cibo pugliesi'. Positivo riscontro anche per la 'Via del Benessere', la 'Via dei Dolci', la 'Piazzetta del Gelato' e l''Angolo del Caffè'. Straordinario successo per le due postazioni dedicate al 'Cibo di strada' per la 'Via della Pizza' e 'Triticum experience', per 'Il Fornello'. Tutto esaurito per le Cene in Villa "il saper fare" dove lo chef Gianluca Ferri ha deliziato i suoi ospiti.

Ad aprire la manifestazione con il tradizionale taglio del nastro, il presidente dell'Associazione Mercatino del Gusto Salvatore Santese, insieme a Giacomo Mojoli e a Franca Giannotti del comune di Maglie, mentre a seguire Antonio Stornaiolo, con la sua inconfondibile verve artistica, ha condotto la cerimonia di consegna del Premio Mercatino del Gusto (VI edizione). Il riconoscimento è stato assegnato dal comitato scientifico ai fratelli Maurizio e Massimo Maglio, a Maria Cicorella, a Teo Musso, ad Anacleto Bleve ed ai fratelli Marcello e Massimiliano Apollonio. "Ancora una volta dopo 19 anni, i fatti ci stanno dando ragione - commenta Santese -. La nostra forza in questi anni è stata riuscire ad anticipare i tempi, come quest'anno in cui proponiamo il tema "Il Baratto delle idee e delle esperienze" decisamente innovativo rispetto a quanto viene proposto di solito nel panorama del cibo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X