Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Mostre del week end, da Castiglioni a Ontani

Viaggi
Franco Zeffirelli
© ANSA

   L'omaggio al designer Achille Castiglioni a Bolzano con i suoi amati oggetti anonimi, la personale di Andrea Santarlasci sulla relazione tra spazio e tempo a Catania, e poi i focus su Luigi Ontani a Pietrasanta e sul 50/o anniversario del Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli a Pienza: sono le mostre visitabili nel primo week end di agosto, durante il quale si potrà ancora usufruire dell'ingresso gratuito (la domenica) per l'iniziativa #domenicalmuseo, prima dello stop annunciato dal ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli.

    BOLZANO - Si intitola "100x100 Achille" il grande omaggio per i 100 anni dell'architetto e designer Achille Castiglioni, in programma nel Museo Archeologico dell'Alto Adige dall'1 al 19 agosto. Esposti per il pubblico 100 "regali" di altrettanti designer che hanno voluto portare al maestro oggetti di design anonimo come quelli che lui amava collezionare, scegliendoli più per come funzionano che per la firma del loro autore. I 100 oggetti costituiscono così il primo nucleo di un possibile Museo dell'oggetto anonimo, fatto di oggetti progettati da autori ignoti, ma scelti da designer molto noti. Il percorso ospiterà anche una piccola selezione di opere di Castiglioni.

    CATANIA - Aprirà il 3 agosto alla Galleria Collicaligreggi la personale "Lacrimae" di Andrea Santarlasci (Pisa 1964).
    Allestita fino al 20 ottobre, la mostra evidenzia la riflessione dell'artista sulle relazioni e sulle distinzioni tra spazio e tempo, sviluppatasi a partire dagli anni '90. Oltre ad alcune opere pittoriche, realizzate per questo progetto, sarà presentata una grande installazione site specific dal titolo "Sotto di noi, immobile scorre il tempo dell'acqua" (2018), ispirata sia ai percorsi d'acqua del sottosuolo catanese come l'Amenano, il Simeto e il lago Nicito, spesso deviati, sommersi o scomparsi a causa delle calamità naturali, sia a quelli immaginari o mitologici, come l'Aci spesso presente nella narrativa classica.

    PIETRASANTA (LU) - Chiuderà il 29 agosto la personale dedicata Luigi Ontani (Grizzana Morandi, BO, 1943. Vive e lavora a Roma), nella quale viene presentata una panoramica sull'artista dai primi anni '70 fino ad oggi. Inaugurata il 28 luglio, la mostra espone trenta lavori, provenienti da alcune collezioni private, tra cui una selezione di fotografie acquarellate appartenenti al ciclo dei viaggi in India, alcune maschere in legno (tutte accompagnate dal proprio disegno-progetto) e acquerelli.

    PIENZA - Per il 50/o anniversario del celeberrimo film Romeo e Giulietta, diretto da Franco Zeffirelli, Palazzo Piccolomini ospita la mostra "What is a Youth?" che presenta foto di set e di scena, messe a disposizione dalla Fondazione Zeffirelli, nonché i costumi di scena realizzati da Danilo Donati e vincitori nel 1969 del premio Oscar, oggi proprietà della Fondazione Cerratelli. In programma fino al 6 gennaio, la mostra prende il titolo dalla canzone che, nella ricostruzione della tragedia shakespeariana voluta da Zeffirelli, risuona all'interno del cortile del palazzo durante il ballo, quando i due giovani protagonisti, Giulietta e Romeo, si incontrano per la prima volta (la musica venne composta da Nino Rota, mentre il testo italiano fu scritto da Elsa Morante). (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X