Martedì, 11 Dicembre 2018
CARABINIERI

Sorpresi a rubare in un'abitazione a Ispica, arrestata coppia di ladri di Pachino

di
furto ispica, Sicilia, Cronaca
Maurizio Cannarella

Hanno derubato un’abitazione nella zona marina di Marza nel comune di Ispica, ma la padrona di casa li ha sorpresi e ha preso il numero di targa. Così dopo cinque mesi i carabinieri hanno posto ai domiciliari Maurizio Cannarella, di 29 anni, di Pachino, ed hanno applicato l’obbligo di dimora alla sua complice, L.B, di 51 anni di Pachino.

Lo scorso 22 febbraio una donna aveva denunciato un furto in abitazione. I ladri erano entrati forzando il cancello d’ingresso e la porta principale dell’abitazione. La donna aveva trovato i ladri in flagranza che con le suppellettili, alcuni indumenti ed alcuni prodotti per l’igiene personale mentre stavano uscendo dalla casa, ma non era riuscita a fermarli.

La donna aveva visto il modello di auto e preso il numero di targa del veicolo, particolari che si sono rivelati fondamentali per le indagini dei carabinieri. La denuncia aveva allertato subito approfondite ricerche, aiutate anche da alcune informazioni di alcuni testimoni.

I militari sono risaliti alla coppia di soggetti di Pachino. La donna ha visto ha riconosciuto i due ladri dalle foto del reato.  Il giudice per le indagini preliminari ha emesso ordinanza di custodia cautelare per Maurizio Cannarella, disoccupato di Pachino, ed un obbligo di dimora a carico di L.B., disoccupata di Pachino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X